Siete quì: Cinema Pesaro e Urbino > Libera.Mente

Libera.Mente

Dieci milioni di persone in Italia sono vittime di disagi mentali, secondo il ministero della Salute. A Fano, 410 persone nel 2005 sono state prese in carico dal dipartimento di Salute mentale della zona sanitaria n.3.

Per parlarne e magari capire come combatterla, l’associazione Libera.Mente, in collaborazione con il Centro servizi per il volontariato, organizza una rassegna cinematografica, da lunedì 13 a venerdì 17 novembre, contornata da approfondimenti e momenti di incontro collegati al tema della salute mentale.

Si parte lunedì con una grande chicca: un incontro dal tema “Davvero il gruppo, seppur diviso, aiuta anche nel disagio psichico?” con il navigatore Giovanni Soldini e la psicoterapeuta Giovanna Rosciglione. Alle ore 16.30, la proiezione del film “Sottovento”.

Nella pellicola con Claudio Amendola, Anna Valle, Mariano Sigillo e Antonello Morroni, Paolo, velista quarantenne, ha ormai deciso di non navigare più. Ormai insegna vela nella speranza di avere una barca propria. L’occasione di realizzare il suo sogno gli arriva da un amico che gli chiede però di portare per mare sette giovani per sei mesi. Inizialmente Paolo accetta, salvo tirarsi indietro dopo aver scoperto che i ragazzi sono disabili.

Ma poi cambia di nuovo idea.
Le proiezioni avranno luogo presso la sala verdi di Fano.

Il programma

1) Davvero il gruppo, seppur diviso, aiuta anche nel disagio psichico? (Giovanna Rosciglione/GiovanniSoldini – psicoterapeuta/navigatore oceanico); Lunedì 13 novembre ore 16,30 – film “Sottovento”

2) Anche un concorso di problematicità, in persone diverse, può produrre cambiamento (Sergio Anastasia – psicoterapeuta); Martedì 14 novembre ore 16,30 – film “Qualcosa è cambiato”

3) Adolescenti e giovani con disagio e problemi mentali: costruire l’uscita dalla resistenza (Dino Venanzini – psichiatra); Mercoledì 15 novembre ore 21,00 – film “Ragazze interrotte”

4) Il coraggio di percorrere le novità, anche per un medico psichiatra (Peppe Dell’Acqua – psichiatra); Giovedì 16 novembre ore 21,00 – film “Don Juan de Marco, maestro d’amore”

5) Il pregiudizio degli altri ti etichetta, crea precarietà: come organizzarsi (Irene Anghelopulos – sociologa); Venerdì 17 novembre ore 16,30 – film “Il grande cocomero”

Monia Donati – Ufficio Stampa
Centro di Servizio per il Volontariato
Sede Territoriale di Pesaro
via Forlanini 15, 61100 Pesaro.
Tel 0721/390005 – Fax 0721/3915026
N° verde 800.65.12.12
ufficiostampa.pu@csv.marche.it

Comments

comments