Siete quì: Premi Roma > Premio Terna 02

Premio Terna 02

PREMIO terna 02

QUATTRO mesi a New York City: arte, emozioni, energia con la seconda edizione del Premio Terna

Scatta oggi, a meno di un mese dalla chiusura del bando di concorso, il countdown per le iscrizioni al Premio Terna 02 che ha già superato le mille opere iscritte. Partecipare è semplice: basta collegarsi al sito http://www.premioterna.com, compilare l’apposito form di adesione e caricare l’immagine della propria opera, completa di un breve testo che spieghi il legame tra il progetto presentato e il tema del concorso. Il tema sul quale gli artisti sono chiamati ad esprimersi è “Energia : Umanità = Futuro : Ambiente. La proporzione per una nuova estetica” concetti che guidano Terna nella definizione delle strategie di sviluppo delle sue attività e volti a sensibilizzare gli artisti e il pubblico sulle nuove sfide del futuro, sui temi d’attualità e sostenibilità.

Curatori del premio sono Gianluca Marziani e Cristiana Collu.

Ogni Artista può partecipare ad una sola delle Categorie: GIGAWATT (under 35 anni), MEGAWATT (over 35 anni) e CONNECTIVITY NEW YORK (per artisti di ogni nazionalità che operano stabilmente a New York City).
Tutti gli Artisti iscritti partecipano automaticamente anche al Premio Online attraverso la grande vetrina Internet e grazie ai voti della “sconfinata” giuria di cybernauti. Durante l’estate sono state oltre 16.000 le pagine visualizzate sul sito del Concorso, con visite provenienti da 23 Paesi. Gli artisti finora iscritti provengono soprattutto da Lazio, Lombardia e Campania seguiti a breve distanza da Sicilia, Puglia ed Emilia Romagna con una larga maggioranza di adesioni alla categoria Megawatt.

Ricchi e di alto profilo i premi per le categorie GIGAWATT e MEGAWATT che assegnano ai primi classificati un Artist Residency Program della durata di 4 mesi a New York, presso l’International Studio & Curatorial Program (ISCP) di New York. Al secondo e al terzo classificato andrà rispettivamente un premio-acquisto del valore di 4.000 euro e di 3.000 euro. Per la nuova categoria CONNECTIVITY NEW YORK, al primo classificato sarà assegnata un Artis Residency Program della durata di 3 mesi in Italia, presso l’American Academy in Rome.
A secondo e terzo classificato, rispettivamente premi acquisto di 4.000,00 e 3.000,00 dollari. La vittoria nella categoria PREMIO ONLINE prevede un premio-acquisto del valore di 4.000 euro.

La Giuria, presieduta da Luigi Roth e da Flavio Cattaneo, Presidente e , Amministratore Delegato di Terna, si rinnova con una maggiore attenzione verso gli operatori internazionali. Quest’anno è composta da: Massimiliano Fuksas, architetto di fama internazionale; l’artista inglese Matthew Higgs, attuale direttore del White Columns uno degli spazi espositivi più interessanti di New York; Giuseppe Piccioni, regista cinematografico; Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, collezionista e presidente della Fondazione Sandretto Re Rebaudengo; Vicente Todolì, Direttore Tate Modern di Londra. Entra in giuria Luigi Ontani, vincitore categoria Terawatt della prima edizione del Premio.

Un nuovo Comitato d’Onore presieduto anche quest’anno da Sandro Bondi, Ministro per i Beni e le Attività Culturali, e composto da Giulio Anselmi, Presidente Ansa; Domenico De Masi, Docente di Sociologia del Lavoro; Massimo Di Carlo, Direttore ANGAMC-Associazione Nazionale Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea; Giuseppe Guzzetti, Presidente Acri e Presidente Fondazione Cariplo; Carlo Malinconico Castriota Scanderbeg, Presidente FIEG – Federazione Italiana Editori Giornali; Carlo Sangalli, Presidente Confcommercio.

Tutte le opere finaliste che concorrono dall’Italia nelle Categorie MEGAWATT e GIGAWATT saranno inoltre votate anche dal Comitato dei Galleristi che assegnerà per vincitore un premio speciale. Il Comitato dei Galleristi è composto da Paolo Curti, Galleria Curti e Gambuzzi (Milano), Alberto Peola, Galleria Alberto Peola (Torino), Hélène de Franchis, Studio La Città (Verona), Laura Trisorio, Galleria Trisorio (Napoli), Marina Covi Celli, Galleria Oredaria Arti Contemporanee (Roma). Il responsabile del Comitato è Francesco Cascino, art consultant.

Per qualsiasi informazione o eventuale assistenza nell’inserimento delle opere sul sito Premio Terna 02 sarà possibile rivolgersi a:
info@premioterna.com
o Xister srl Vicolo della Frusta, 8/9 – 00153 – Roma

http://www.terna.it/

Comments

comments