Siete quì: Enogastronomia Bologna, Eventi > Cioccoshow, la magia del cioccolato

Cioccoshow, la magia del cioccolato

Cioccoshow torna in Piazza Maggiore
da mercoledì 18 a domenica 22 novembre 2009
La magia del cioccolato nelle piazze e nelle strade del centro storico di Bologna
Stand, laboratori artigianali, degustazioni
mostre fotografiche, Nero Cioccoshow e Ciocconight.

cioccoshow400

Grande interesse ed attenzione verso questa manifestazione che quest’anno ha ottenuto il Patrocinio dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, oltre a quelli già conseguiti nei precedenti anni dal Comune di Bologna e della Regione Emilia Romagna. Negli anni Cioccoshow si è distinta nel panorama delle altre iniziative dedicate al cacao per l’artigianalità e l’alta qualità dei prodotti proposti dagli espositori, diventando così un appuntamento annuale per gli amanti del cioccolato.

A Bologna da mercoledì 18 a domenica 22 novembre 2009 Cioccoshow – La Magia del Cioccolato, la manifestazione promossa da CNA Bologna, dall’ Associazione dei Maestri Cioccolatieri CiocchinBò insieme a Coldiretti e Camera di Commercio di Bologna, propone un percorso articolato attraverso il centro storico dedicato al cioccolato artigianale di alta qualità. L’organizzazione dell’evento è curata da BF Servizi – Gruppo Bolognafiere.

La manifestazione per il 5° anno consecutivo consolida il proprio posizionamento tra i primi 3 eventi a carattere nazionale inerenti al settore cioccolatiero. Confermiamo la presenza di alcune tra le più rappresentative aziende del comparto provenienti dai tre principali distretti produttivi: Toscana, Piemonte e Sicilia, con l’aggiunta di espositori provenienti dalla Valle d’Aosta, dalla Sardegna, dalla Puglia e, ovviamente, dall’Emilia Romagna che la fa da padrona in termini di numero di aziende provenienti dalla Regione.

Cioccoshow, ad oggi, occupa oltre 2300 mq di esposizione distribuiti su Piazza Maggiore, Piazza Re Enzo, Piazza Nettuno, Via Orefici e Piazza Galvani con un incremento del 11,6% di area espositiva.
Golosità, cultura e spettacolo, le parole chiave di questa nuova edizione che prevede itinerari dedicati ai golosi con il Percorso delle Delizie: ristoranti, pasticcerie di Bologna che in occasione del Cioccoshow faranno menu a tema, appuntamenti dedicati ai bambini, come i laboratori didattici per le scuole organizzati all’interno del laboratorio artigianale situato in Piazza Re Enzo, e i due progetti didattici in attesa del Cioccoshow rivolti alle scuole del Comune e della Provincia di Bologna: “La storia del Cioccolato”, a cura di Marina Marchiori dell’Associazione CiocchinBò, che si svolgerà direttamente presso le scuole interessate; “Ceci n’est pas du Chocolat”, un’attività artistica-emozionale organizzata da Ca’ La Ghironda Modern Art Museum presso la propria sezione didattica nelle giornate di mercoledì 11 e giovedì 12 novembre.

Una particolare segnalazione va inoltre alle seguenti nuove iniziative della quinta edizione: “Bologna La Golosa, Bologna La Sensuale” è il titolo della mostra fotografica, curata dal fotografo bolognese Giancarlo Bonomi e della rivista professionale “Pasticceria Internazionale”, che si svolgerà presso il quadriloggiato inferiore della Biblioteca Comunale dell’ Archiginnasio durante le cinque giornate della manifestazione. Un itinerario emotivo-fotografico fatto di scorci rubati a una città sensuale quanto una donna golosa e immagini del meglio dell’arte dolciaria scattate durante concorsi mondiali e presso prestigiosi laboratori di pasticceria.

Nero Cioccoshow, è invece un evento esclusivo patrocinato dall’Istituto dei Ciechi Francesco Cavazza e da Ecipar Bologna. Un progetto innovativo di marketing esperienziale che indaga il rapporto che il soggetto stabilisce col brand e con i valori e le emozioni che esso comunica. All’interno di uno stand completamente oscurato, una Guida non vedente condurrà un gruppo di persone nell’esplorazione sensoriale di un oggetto in cioccolato. Senza la vista, i sensi vicari saranno sollecitati attraverso suggestioni olfattive, la manipolazione e la successiva scoperta dell’oggetto, la degustazione e l’immersione in uno spazio acustico.

Ciocconight, la dolce notte di sabato 21 novembre coinvolgerà un vasto target di pubblico tramite un circuito degustativo accompagnato da intrattenimenti, mentre gli stand di Cioccoshow resteranno aperti fino alle ore 24.

Per maggiori informazioni visitare il sito Cioccoshow.

Segnalato da Ufficio Stampa
BF Servizi S.r.l.
Elena Sabbatini
ufficiostampa@bfservizi.it

Comments

comments