Siete quì: Eventi, Feste popolari Pesaro e Urbino > Il Paese delle Meraviglie in arrivo a Mecerata Feltria

Il Paese delle Meraviglie in arrivo a Mecerata Feltria

L’evento in programma dal 5 all’8 dicembre sta prendendo forma. Già al lavoro per creare la scultura da Guinness dei primati

Macerata Feltria, un castello incantato tutto di cioccolata
ed un concorso per scegliere “La bella addormentata nel bosco”

paese_meraviglie

Il “Paese delle Meraviglie” sta arrivando. La macchina organizzativa dell’unico evento del Centro Italia dedicato ai più piccini, in programma dal 5 all’8 dicembre a Macerata Feltria, è partita da diversi mesi. Anche quest’anno per quattro giorni folletti, elfi, fate e gnomi daranno vita a performance spettacolari e itineranti con la partecipazione attiva di grandi e piccini. Non mancheranno i mercatini natalizi di oggettistica pregiata, spettacoli itineranti, artisti di strada ad ogni angolo, musicisti, burattinai, giocolieri, mangiafuoco, acrobati, madonnari, intrattenitori e la grande scultura in cioccolato.

Il successo registrato nel 2008 con la torre del Big Ben londinese con quattro orologi funzionanti, ha spronato la regia organizzativa dell’evento, capitanata da Giuseppe Simoncini e dall’assessore alla Cultura del Comune Andrea Brisigotti, a fare ancora meglio. Ispirati dalla fiaba de “La bella addormentata nel bosco” di Charles Perrault, nella piazzetta del piccolo borgo medievale prenderà forma proprio il castello incantato dove la principessa Aurora, protagonista della favola, dorme un sonno profondo che solo il principe potrà rompere. Si tratta del castello di Neuschwanstein in Baviera, lo stesso che ha ispirato la dimora nel film di animazione della Walt Disney e riproposta in tutti i parchi giochi del mondo.

Affidata alle abili mani dell’artista Angelo Feduzzi e del suo corposo staff la costruzione dell’opera dalle dimensioni di oltre 10 metri e realizzata con più di 80 quintali di cioccolato. Non si tratta di una grossolana imitazione, ma di una minuziosa riproduzione dell’originale, curata fin nei minimi dettagli, dalle guglie in cima alle alti torri agli intarsi in stile gotico che caratterizzano il castello di Neuschwanstein. Non solo: oltre all’intreccio di storie e personaggi delle fiabe, quest’anno la bella addormentata e il suo principe azzurro avranno un volto. Sul sito internet della manifestazione è partito da alcuni giorni il concorso per scovare tra le tante bellezze del territorio la principessa Aurora e il giovane che con un bacio la risveglierà dal sul lungo e profondo sonno

(regolamento e premi su www.ilpaesedellemeraviglie.eu)

Infolinee: 0722-74244 o 335-6018567 (Giuseppe Simoncini)

Segnalato da Loretta Signoretti

Comments

comments