Siete quì: Eventi, Mostre Bologna, Sport Bologna > Motor Show 2009 a BolognaFiere

Motor Show 2009 a BolognaFiere

motor show

I GRANDI NOMI DELLO SPORT PROTAGONISTI IN PISTA

La passione sportiva sarà il gene dominante dell’“Edizione straordinaria” di Motor Show 2009. A BolognaFiere, dal 4 all’8 dicembre, saranno tantissimi i grandi nomi coinvolti in gara o presenti nella zona paddock che farà da corollario al programma agonistico e alle numerose iniziative dinamiche previste nei cinque giorni di manifestazione.

Le sorprese saranno tante a cominciare dalla pista, come sempre grande protagonista in quel moto perpetuo dello spettacolo che è solo il Motor Show di Bologna.
L’intera giornata di sabato 5 sarà dedicata infatti al mito della F1 per antonomasia, la Ferrari, che proporrà l’emozionante pit-stop della sua F1 e tanti eventi che vedranno in scena le sue magnifiche Granturismo: dalle 430 del Ferrari Challenge – Trofeo Pirelli e Coppa Shell – all’attesissimo Ferrari FXX Event.

Tra gli appuntamenti più notevoli in programma dal 4 al 6 dicembre figura sicuramente il Drifting con esibizioni che vedranno impegnati in traversi spettacolari, i migliori esponenti della disciplina e alcuni ospiti internazionali d’eccezione.

Il ritorno alle origini del Motor Show è confermato anche dal numero di grandi nomi che animeranno quello che da oltre vent’anni è uno degli imperdibili momenti di sport che si vivono a Bologna: la venticinquesima edizione del Findomestic Memorial Bettega, in programma il 7 e l’8 dicembre. Come è consuetudine per il Motor Show, anche l’edizione 2009 vedrà al via tanti protagonisti del Mondiale FIA WRC. Tra i personaggi ad oggi confermati ci sono Petter Solberg – Campione del mondo 2003 e terzo al Motor Show 2008 su Subaru – e Marcus Gronholm, vincitore del titolo iridato Rally nel 2000 e 2002, che sarà su una Subaru Impreza WRC. Per quanto riguarda Citroën Sport, che nel 2009 ha vinto il suo quinto titolo mondiale Costruttori WRC, ci sarà Sébastien Ogier a difendere i colori della Casa francese. Ogier è a sua volta Campione del mondo: nel 2008 ha vinto il Mondiale Junior WRC e fa parte del Citroën Junior Team.

Da venerdì 4 a martedì 8 dicembre l’attenzione potrà concentrarsi anche sullo spettacolo più “devastante” – in tutti i sensi – previsto al Motor Show 2009. Sulla pista del Motor Show saranno di scena i moderni gladiatori di Scuola di Polizia Stunt Show organizzato da team di Mirabilandia, i quali tutti i giorni – tranne sabato 5 dicembre, giornata “tutta rossa” denominata Ferrari day – saranno in pista con inseguimenti sincronizzati e acrobatici tra auto, moto e camion. Inoltre, in una delle loro sortite su pista, gli stuntmen avranno come unico obiettivo quello di sfasciare le vetture degli avversari, scatenandosi in un autentico e inedito “Demolition derby” della durata di un’ora che vedrà vincitore chi saprà evitare la distruzione del proprio “destriero motorizzato”.

Sono queste le prime pillole tratte dal programma dell’”Edizione straordinaria” del Motor Show 2009 che conferma un calendario unico di gare, iniziative ed eventi. Nel prossimo comunicato stampa tutti i dettagli delle competizioni monomarca in programma nell’arena gare del Motor Show 2009.

Segnalato da Motor Show 2009

Comments

comments