Siete quì: Cinema Ancona, Eventi > Pandemonio Visuale, rassegna cinematografica in Ancona

Pandemonio Visuale, rassegna cinematografica in Ancona

CTM Studio CAOS

Assessorato alla Cultura – Regione Marche
Assessorato alla Cultura – Provincia di Ancona
Assessorato alla Cultura – Comune di Ancona

pandemonio_visuale

PANDEMONIO VISUALE

Il nostro è una proposta complessa che riguarda l’evoluzione dell’arte cinematografica ed il modo di “consumare” cinema (sala, paytv, internet) a seconda che si sia portati a condividere un’emozione con il pubblico (sala), un gruppo di amici (paytv) o a viverla da soli (internet). Ognuno di questi modi di vedere uno “spettacolo visuale” influenza anche la struttura dell’opera e la fase creativa dell’artista. Per cui si hanno lavori e risultati che nulla hanno a che fare con l’arte canonica. La contaminazione fra culture e tecniche espressive è tale che è difficile trovare una definizione che possa contenere tutto quanto viene generato dall’arte contemporanea visuale. La nostra idea di cinema è quella delle avanguardie: non ci sono schemi o “linguaggi” da rispettare la libertà della composizione deve essere assoluta.

Così di fronte ad un appiattimento dell’arte cinematografica dovuta ad una globalizzazione culturale che tende a produrre opere in serie ( dai cinepanettoni ai Rambo 1,2,3,4 ecc) vorremmo proporre nella nostra sala artisti che esprimono una peculiare visione della realtà. Vogliamo proiettare in una sala cinematografica quello che di norma è proposto in contesti di nicchia, (siano rassegne, gallerie d’arte o indirizzi web) perché crediamo che una visone il più possibile “allargata e pubblica” arricchisca lo spettatore ed il valore dell’opera.

Una sala dedicata al cinema d’arte (qualunque sia il supporto, la durata o la tecnica usata, purché sia proiettabile su uno schermo) è il nostro obiettivo a lungo termine che contiamo di raggiungere attraverso un passaggio graduale e senza tralasciare quel cinema d’autore che, anche se non si tratta di capolavoro, è comunque espressione di una vitalità fuori dagli schemi e poi crediamo che spetti al pubblico giudicare, a noi spetta il compito di proporre. Tutti noi, appassionati di cinema e d’arte siamo come “cercatori d’oro”, sempre alla ricerca di un’opera che comunichi in un bagliore effimero il senso della vita.

In questa prima fase “introduttiva” abbiamo pensato di organizzare una serie di proiezioni che sia una panoramica delle potenzialità e del fascino dell’arte visuale ma con una piccola finestra sul pandemonio di immagini che vengono generate grazie alla tecnologia digitale da autori che senza un percorso rigoroso riescono comunque ad “arrivare” (grazie ad internet) ed a comunicare piccole emozioni.
Ci piacerebbe una proiezione infinita di immagini come specchio di un mondo che si rappresenta senza essere. (Lorenzo Capulli)
Italian Experimental Cinema
mostra del cinema d’artista italiano dalle origini del futurismo al nuovo millennio

CINEMAZZURRO
Via Tagliamento, 39, Ancona
www.cinemazzurro.it/
Tel 07133146

27,28,29,30, nov – 5 dic

Per maggiori informazioni visitare il sito Cinema Azzurro

Segnalato da Compuls Events

Comments

comments