Siete quì: Teatro Pesaro e Urbino > Ed ora si va in tournee

Ed ora si va in tournee

Alla scoperta dei Teatri storici della provincia di Pesaro e Urbino

La provincia di Pesaro e Urbino possiede un vasto complesso di beni storici, architettonici ed ambientali, testimonianze di una ricca e variegata eredità culturale, capillarmente diffusa nel territorio.

Parte rilevante di questo patrimonio è costituita dagli splendidi teatri storici dell’entroterra che costituiscono la Rete Teatrale del Teatro Stabile delle Marche: veri e propri gioielli architettonici troppo poco conosciuti e che invece meritano di diventare abituali poli di attrazione culturale e turistica.

A tal proposito, l’Assessorato Politiche culturali e valorizzazione dei Beni storici e artistici della Provincia di Pesaro e Urbino e il Teatro Stabile delle Marche – in collaborazione con i Comuni e le Pro Loco del territorio provinciale – realizzano, durante il mese di novembre 2009, la prima edizione del progetto Tournée. Alla scoperta dei teatri storici della provincia di Pesaro e Urbino: un ciclo di visite guidate gratuite ad alcuni antichi edifici teatrali presenti in provincia.

“Con questa iniziativa _ spiega Davide Rossi, vice presidente e assessore alle Politiche culturali e valorizzazione dei beni storici e artistici della Provincia di Pesaro e Urbino che ha ideato il progetto Tournée _ vogliamo rendere un servizio ai teatri della nostra provincia molto belli ma spesso poco conosciuti e in questo modo vogliamo anche lanciare le stagioni della rete dei teatri della provincia. Un progetto che valorizza il territorio e le sue eccellenze”.

Quattro saranno i teatri che si potranno visitare durante questa prima edizione: il Teatro Tiberini di San Lorenzo in Campo, il Teatro La Concordia di San Costanzo, il Teatro Battelli di Macerata Feltria e il Teatro Comunale di Cagli.

All’arrivo nei teatri, intorno alle 17.30, il pubblico troverà ad attenderli un anfitrione (di volta in volta personificato dai tre noti e bravissimi attori Fabrizio Bartolucci, Massimo Pagnoni, Sandro Fabiani): ovvero, una speciale guida che avrà il compito di svelare storie, leggende, curiosità e bellezze nascoste di questi luoghi delle meraviglie. I testi delle narrazioni affidate agli Anfitrioni saranno curati dallo scrittore Michele Gianni.

Al termine dell’intervento dell’anfitrione, il pubblico potrà godersi il Benvenuti a teatro: un breve omaggio teatrale o musicale da parte di artisti che vivono e operano nel territorio.

E affinché il pubblico di Tournée possa conoscere anche le diverse “eccellenze” del Comune ospite, saranno allestiti nei foyer dei teatri – a cura delle Amministrazioni comunali e delle Pro Loco – banchi di vendita di pubblicazioni storico-artistiche inerenti il territorio e di prodotti tipici dell’enogastronomia locale.

Le visite di Tournée iniziano domenica 8 novembre con le deliziose atmosfere liberty del Teatro Tiberini di San Lorenzo in Campo. E al Coro Jubilate, diretto dal Maestro Petrucci, sarà affidato il Benvenuti a Teatro.

Domenica 15 novembre divertimento assicurato con la Visita Risata al Teatro della Concordia di San Costanzo curata dagli attori del San Costanzo Show. Domenica 22 novembre, è la volta dell’elegante Teatro Battelli di Macerata Feltria dove, a dare il benvenuto al pubblico, sarà il Laboratorio Teatrale di Macerata Feltria.

La prima edizione di Tournée si concluderà domenica 29 novembre nello splendido Teatro Comunale di Cagli. Per l’occasione, il pubblico potrà assistere ad una prova aperta della Compagnia Italiana di Operette che proprio a Cagli sta allestendo il suo nuovo lavoro: Ballo al Savoy di A.Grunwal e Paul Abraham.

Una preziosa e rara occasione, dunque, per scoprire anche i segreti del “dietro le quinte” di uno spettacolo.
L’ingresso è libero a tutti gli appuntamenti.

Per raggiungere i luoghi – tranne San Costanzo – la Provincia di Pesaro e Urbino mette a disposizione due pullman – che partiranno da Pesaro e Fano (rispettivamente da Piazzale della Libertà e Pincio) alle ore 16.00. L’orario di partenza per il ritorno è previsto per le 19.00 circa.

E’ necessario prenotare il posto in pullman telefonando al n. 0721.359424 – Ufficio Relazioni con il Pubblico, sig.ra Isabella Marini – nei giorni di lunedì e mercoledì antecedenti gli appuntamenti domenicali, dalle ore 12.00 alle ore 13.30.

Info: Teatro Stabile delle Marche – uffici di Fano tel. 0721.826462
uffici.fano@stabilemarche.it
Provincia di Pesaro e Urbino – Ufficio Cultura tel. 0721.359311
ass.cultura@provincia.ps.it

www.stabilemarche.it
________________________________________

Al Teatro Tiberini di San Lorenzo in Campo il primo appuntamento di Tournée, il nuovo progetto della Provincia di Pesaro e Urbino, in collaborazione con il Teatro Stabile delle Marche. Quattro visite guidate in altrettanti teatri della provincia di Pesaro e Urbino: veri e propri gioielli architettonici troppo poco conosciuti.

I teatri che si potranno visitare durante questa prima edizione: oltre al Teatro Tiberini di San Lorenzo in Campo, saranno il Teatro La Concordia di San Costanzo, il Teatro Battelli di Macerata Feltria e il Teatro Comunale di Cagli.

All’arrivo nel teatro, intorno alle 17.30, il pubblico troverà ad attenderli un Anfitrione – il bravissimo attore Fabrizio Bartolucci – una speciale guida che avrà il compito di svelare storie, leggende, curiosità e bellezze nascoste di questi luoghi delle meraviglie. I testi delle narrazioni sono curati dallo scrittore Michele Gianni.

Al termine dell’intervento dell’Anfitrione, il pubblico potrà godersi il Benvenuti a teatro con un breve omaggio musicale da parte del Coro Jubilate di San Lorenzo in Campo, diretto dal maestro Petrucci.

E affinché il pubblico di Tournée possa conoscere anche le diverse “eccellenze” del Comune ospite, saranno allestiti nei foyer dei teatri – a cura delle Amministrazioni comunali e delle Pro Loco – banchi di vendita di pubblicazioni storico-artistiche inerenti il territorio e di prodotti tipici dell’enogastronomia locale.

Per raggiungere i luoghi – tranne San Costanzo – la Provincia di Pesaro e Urbino mette a disposizione due pullman – che partiranno da Pesaro e Fano (rispettivamente da Piazzale della Libertà e Pincio) alle ore 16.00. L’orario di partenza per il ritorno è previsto per le 19.00 circa.
E’ necessario prenotare il posto in pullman telefonando al n. 0721.359424 – Ufficio Relazioni con il Pubblico, sig.ra Isabella Marini – nei giorni di lunedì e mercoledì antecedenti gli appuntamenti domenicali, dalle ore 12.00 alle ore 13.30.

L’ingresso è libero a tutti gli appuntamenti.

Segnalato dall’ufficio Cultura della Provincia di Pesaro e Urbino

Comments

comments