Siete quì: Eventi, Musica > “Le mani nel lago” di Gianmarco Caselli in Messico

“Le mani nel lago” di Gianmarco Caselli in Messico

Il brano “Le mani nel lago” per pianoforte del compositore Gianmarco Caselli verrà eseguito dal pianista Fabrizio Datteri che si esibirà in Messico il 6 febbraio. In occasione di due Concerti con l’Orchestra di Stato del Messico a città del Messico, Datteri presenterà infatti in una terza serata l’anteprima del progetto “Contempiano” che vedrà la prima assoluta a Giugno presso la Carnegie Hall di New York. Si tratta di un concerto interamente dedicato alla musica pianistica di autori contemporanei italiani, che si delinea attraverso un percorso intelligibile ed accessibile al vasto pubblico. Fra i brani in programma, appunto “Le Mani nel lago” di Caselli.

Il concerto-presentazione si svolgerà presso Sala Hermilio Novelo del Centro Cultural Ollin Yoliztli Sabato 6 febbraio 2010, Città del Messico, ore 17.00, a cui precederà un’intervista al pianista e successivamente la registrazione per la Radio Nacional de Mexico della prestigiosa Università dell’Unam.

“Le mani nel Lago” è una composizione scritta da Caselli proprio per Datteri che ne ha eseguito la prima mondiale alla California State University Stanislaus a metà settembre 2009. La composizione ha una durata di circa 6 minuti ed è suddivisa in tre movimenti: dal primo più intimo si passa al secondo movimento, più misterioso, per concludere con il terzo molto più mosso. E’ una composizione fortemente evocativa nella quale anche la gestualità del pianista ha un ruolo non di secondo piano, e il cui stile è chiaramente minimalista non rifuggendo tuttavia da stilemi anni ’70.

Comments

comments