Siete quì: Eventi, Festival Rovigo > Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty

Voci per la Libertà – Una Canzone per Amnesty

Dal 22 al 25 luglio a Villadose (Rovigo)
Festival realizzato in collaborazione con Amnesty Italia

Voci per la libertà

La campagna di Amnesty “Io pretendo dignità”
La povertà non è né naturale né inevitabile. La povertà non è solo relativa alla mancanza di risorse ma soprattutto ai comportamenti e alle decisioni di chi detiene il potere.
Le persone che vivono in povertà sperimentano la loro condizione come mancanza di reddito ma anche, in modo molto forte, come una combinazione di deprivazione, insicurezza, esclusione e impotenza. Con questa campagna Amnesty intende porre i diritti umani al centro della lotta contro la povertà, perché proteggere i diritti di chi vive nell’indigenza non è solo un’opzione: è un elemento essenziale di qualsiasi soluzione.

L’appello
Amnesty International chiede alle autorità keniote di porre fine immediatamente agli sgomberi forzati e di assicurare che il Kenya adempia ai suoi obblighi relativi al diritto a un alloggio adeguato: nella sola Kibera, il più grande insediamento di Nairobi, risiede fino a un milione di persone, stipato su 550 acri di terra fradicia, a cavallo della principale linea ferroviaria. La maggior parte di esse riesce a stento ad affittare una baracca di fango o di legno senza servizi igienici né acqua corrente.

Le mostre fotografiche
Presso il Municipio di Villadose saranno allestite due mostre fotografiche: una sulla pena di morte che si intitola “La camera scura” e una sui rom che si intitola “La risposta sbagliata'”

Patrocini
Il festival è un’iniziativa di: Associazione Voci per la Libertà, CRG Villadose, Comune di Villadose, Provincia di Rovigo e Regione del Veneto. Avremo l’onore del saluto del Commissario per i Diritti Umani del Consiglio d’Europa Thomas Hammarberg, il Patrocinio e la presenza del Centro Diritti Umani dell’Università di Padova. Il Patrocinio del Segretariato sociale della Rai.

Il giardino dei diritti
Ludoteca VXL: Il gruppo CTG Villagiò di Villadose organizzerà uno spazio all’interno del festival dove i più piccoli possano trovare momenti dedicati a loro. Attraverso giochi da tutto il mondo, disegni e laboratori creativi si affronterà in maniera giocosa il tema della solidarietà e dei diritti umani.

Programma musicale della rassegna
presentano Gianluca Polverari (Radio Città Aperta) e Savino Zaba (Radio 2)

Giovedì 22/07
Ore 20.30
Anteprima: Sangue & Inchiostro

Ore 21.30
SEMIFINALI CONCORSO
PRHOME (hip hop latino – Rovigo)
GIORGIO BARBAROTTA (rock-folk d’autore – Treviso)
ALBERTO DESPINI (rock – Bologna)
+
HEIKE HAS THE GIGGLES: da Solarolo (Ra) una delle proposte più originali di questo 2010, travolgente indie rock ad opera di un sorprendente trio di ventenni.

Venerdì 23/07
Ore 20.30
Anteprima: Artcore Machine

Ore 21.30
SEMIFINALI CONCORSO
CORIMÈ (world music – Marsala/Lago di Garda)
BANDA FRATELLI (rock’n’roll da salotto – Cuneo)
NEODEA (rock – Milano)
+
PERTURBAZIONE: l’atteso ritorno del gruppo piemontese, da poco nei negozi con “Del nostro tempo rubato”, album che li conferma tra le migliori realtà del nostro pop rock d’autore.

Sabato 24/07
Ore 20.30
Anteprima: NICOLAI LILIN (autore di Educazione siberiana e Caduta libera) con Japanese But Goodies

Ore 21.30
SEMIFINALI CONCORSO
THISORDER (alternative rock – Ischia)
PICCOLA ORCHESTRA KARASCIÒ (folk cantautorale – Bergamo)
CAROTE SBRICIOLATE (elettro-dub-rock – Roma)
+
PAOLA TURCI: la cantautrice romana ritorna sul palco di Villadose, dove nel 2006 ha ricevuto il Premio Amnesty Italia.

Domenica 25/07
Municipio, Ore 18.30
DJ Set + conferenza stampa PAI 2010 con:
Carmen Consoli, vincitrice Premio Amnesty Italia con il brano “Mio Zio”
Christine Weise, presidente della Sezione Italiana di Amnesty International

Ore 20.30
Anteprima: Marcello Ubertone

Ore 21.30
FINALE PREMIO AMNESTY EMERGENTI con i migliori 5 artisti
+
CARMEN CONSOLI, vincitrice Premio Amnesty Italia 2010

INIZIO CONCERTI ORE 21.30 – Ingresso Libero

LOCATION CONCERTI
c/o Stadio Rugby Villadose, Via Pelandra – Villadose (Ro)
Tutte le sere:
Maxischermo – Area associazioni – Mercatino – Bar – Paninoteca – Ristorante

Una iniziativa di:
Associazione Culturale Voci per la Libertà – Sezione Italiana Amnesty International – Centro Ricreativo Giovanile – Comune di Villadose – Provincia di Rovigo

Con il supporto di:
Audiocoop – Rete dei Festival – Glitter & Soul – Suono e Immagine – Europrint – immaGinaria – Federazione Italiana Organizzazione Festival d’Autore – Club House “A. Fornasiero”

Media Partner
Freakout – Mescalina – Freequency – Jam – Rockit – Mucchio – Radio Base – Ecoradio – Lascena – ViaVaiNet – Telestense

Comments

comments