Siete quì: Eventi, Festival Ravenna > Argillà Italia 2010, Festival della ceramica a Faenza

Argillà Italia 2010, Festival della ceramica a Faenza

4 e 5 settembre 2010
Faenza – Lungo vie e piazze del centro storico

Argillà - Italia 2010, a Faenza

Un “lungo weekend” a Faenza, una delle capitali mondiali della maiolica (dal suo nome deriva la parola “faiences”), alla scoperta del mondo della ceramica e dei ceramisti, attraverso eventi, mostre ed animazioni culturali e spettacolari:

ARGILLÀ è una mostra-mercato lungo le strade del Centro Storico di Faenza, con 200 espositori provenienti dalle città della ceramica italiane, francesi, tedesche, spagnole, olandesi, austriache, croate, slovene e di altre nazioni europee,
Mondialtornianti – L’oro del vasaio : la XXXI edizione di una spettacolare manifestazione dedicata ad artigiani del settore con avvincenti prove di tecniche, abilità e creatività.

Eventi culturali e collaterali: la città, attraverso le proprie strutture (Museo Internazionale delle Ceramiche, Palazzo delle Esposizioni, associazioni artigiane e culturali, AICC, Istituto Statale d’Arte Gaetano Ballardini, I.S.I.A., ecc.), diventerà il teatro per la realizzazione, nel periodo dell’evento, di mostre, esposizioni ed animazioni.

Ceramiche in piazza a Faenza.

Programma completo

MONDIAL TORNIANTI – L’ORO DEL VASAIO
DOVE: Piazza del Popolo; ArgiMap: 1
QUANDO: Faenza 4 settembre 2010 dalle 14.00 alle 18.00 e 5 settembre 2010 dalle 8.00 alle 19.00

31ª edizione: organizzato dall’Ente Ceramica Faenza porterà nella centralissima Piazza del Popolo i migliori tornianti di tutto il mondo, pronti a competere per conquistare l’ambito titolo di campione.
Sabato 4 settembre 2010
Ore 14.00 Verifica iscrizione partecipanti
Ore 14.30 Sorteggio pubblico batterie
Ore 15.00 Mondial Tornianti Esteta
Ore 19.30 Assegnazione dei punteggi
Ore 20.00 “Cena dei Tornianti” offerta
Domenica 5 settembre 2010
Ore 8.30 Eliminatorie Mondial Tornianti Maestri
Ore 14.30 Eliminatorie Mondial Tornianti Donne e Giovani
Ore 16.30 Finali Mondial Tornianti Maestri
Ore 18.00 Classifica Finale e Premiazione dei Vincitori

PILLOLE DI ARGILLÀ
DOVE: Palazzo Esposizioni, Corso Mazzini 92; ArgiMap: 5
QUANDO: Faenza 4 – 5 settembre dalle 10.00 alle 22.00

Una esposizione della durata di 36 ore nella quale ogni ceramista presente ad Argillà sintetizza, attraverso una sola opera, la propria produzione artistica.

ARGILLOWSKI 2010
DOVE: Lungo vie e piazze del centro storico.
QUANDO: Faenza 4 – 5 settembre dalle 10.00 alle 22.00

la Polonia è la nazione ospite d’onore ad Argillà Italia 2010, attraverso un programma di eventi e momenti dedicati alle sue città ed agli artisti ceramisti:

Ceramiche tradizionali di artigiani della città di Bolesliawic
Opere di giovani ceramisti selezionati dall’Accademia di Wroclaw
Piazza Nenni; ArgiMap: 2
Faenza 4 – 5 settembre dalle 10.00 alle 22.00

Faenza experience: mostra di Alicjia Patanowska e Monika Griecko
Teatro Masini, Piazza Nenni; ArgiMap: 2
Faenza 28 agosto – 5 settembre

Mostra retrospettiva di Leszek Nowosielski
Museo Internazionale delle Ceramiche MIC; ArgiMap: 3
Faenza 3 – 30 settembre 2010: inaugurazione 2 settembre ore 18.00

La “Gliniada” (Argillata): una sfilata di “uomini d’argilla”
Itinerante lungo vie e piazze di Argillà,
Faenza 4 – 5 settembre 2010

FORNI IN PIAZZA
DOVE: Piazza del Popolo; ArgiMap: 1
QUANDO: Faenza 4 – 5 settembre 2010, dalle 10.00 con apertura e sfornate alle ore 22.30

Performance all’aperto dei maestri ceramisti toscani Alberto “Caba” Cavallini e Terry Davies, impegnati, assieme agli allievi dell’Istituto Statale d’Arte G.Ballardini di Faenza, nella cottura di opere ceramiche realizzate a cura di Alessandra Bonoli, Anna Lombardo e Silvia Santandrea, in forni alimentati a legna e realizzati in fibra ceramica o con bottiglie di vetro.
Cotture RAKU realizzate dai maestri della manifestazione Rakuriosi a cura di Goffredo Gaeta e Arturo Saccone.

SPAZIO BIMBI
DOVE: Piazza del Popolo; ArgiMap: 1
QUANDO: Faenza 4 – 5 settembre 2010, dalle 11.00 alle 21.00

Un “kinderheim” ceramico dove i più piccoli potranno “pasticciare” con l’argilla ed avvicinarsi al mondo della creatività artistica, a cura del laboratorio “giocare con l’Arte” del MIC Faenza, con il supporto di “Art’euro” di Aubagne (Francia) e di Thomas Bernischke autore del progetto “Magic wheel”: un tornio a 4 mani.

TERRACQUA
DOVE: Galleria d’Arte Comunale, Voltone della Molinella; ArgiMap: 4
QUANDO: Faenza 27 agosto – 5 settembre 2010

Mostra di rappresentanza dell’Associazione Francese delle Città della Ceramica “AfCC”, la reinterpretazione moderna di oggetti d’uso e tradizionali da parte di artisti ed artigiani provenienti dai 22 territori francesi di antica tradizione ceramica.

GALLERIA DELL’ARTIGIANATO: L’ARTE DELLA TERRA E DEL FUOCO
DOVE: Cortile di Palazzo Pasolini – Zanelli; ArgiMap: 13
QUANDO: Faenza 4 – 5 settembre 2010 dalle 10.00 alle 22.00

Una collezione di oggetti di eccellenza dell’arte ceramica toscana, risultato di produzioni che traggono la loro forza e la loro ispirazione dalla storia, dalla tradizione e dalla continua ricerca e sperimentazione di maestri ceramisti. Il progetto è promosso da Unioncamere Toscana e Regione Toscana. Realizzato da Artex con la collaborazione di CNA Toscana e Confartigianato Imprese Toscana.

QUESTO NON È UN PIATTO: IL VOSTRO PATRIMONIO, LA VOSTRA LINGUA, LA VOSTRA CULTURA
DOVE: Palazzo Esposizioni, Corso Mazzini 92; ArgiMap: 5
QUANDO: Faenza 1 – 5 settembre 2010 a seguire al MIC, 7 – 30 settembre

Progetto internazionale per l’educazione ai diritti umani, l’integrazione e la pace, attraverso l’arte e la tutela dei patrimoni linguistici e culturali. Ideato dalla casa londinese Moving Universe, si propone di incoraggiare il cambiamento sociale fondato sulla responsabilità globale, promuovendo l’unione delle persone con il linguaggio universale delle arti, musica e mezzi di comunicazione. ”Questo non è un piatto” si esprime attraverso diversi strumenti: opere ceramiche, mostre-evento, un libro, la ciotola “Ricordati di me”, development labs, video on the road ed un tour di 36 mesi nel mondo, che vede la sua prima tappa, dopo la presentazione a Nove (VI), a Faenza, al MIC con un’anteprima ad Argillà.

TRIBUTO A MARCELLO FANTONI
DOVE: Studio Battaglia di Enrico Versari, Via Monsignor Battaglia n.23, ArgiMap: 9
QUANDO: Faenza, 28 agosto – 3 settembre e 6 – 12 settembre, dalle 16.00 alle 20.00, 4 – 5 settembre, dalle 11.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00, presente il Maestro Fantoni

Una mostra di opere, provenienti da collezioni private, del decano dei maestri ceramisti italiani: nato a Firenze nel 1915, di lui Antonio Paolucci scrive “con la sua opera lunga ottantatre anni – lavora sulla ceramica infatti dal 1927 – non solo ha onorato il Paese come pochi altri nel Novecento, ma ha dimostrato che Firenze e la Toscana sono state e possono continuare ad essere scuola e laboratorio di internazionale Modernità”. Ceramista ma anche scultore (bronzo, argento, rame, ferro, cemento), sue opere sono esposte al Victoria and Albert a Londra, al Metropolitan a New York, al Modern Arte a Tokio o al Royal Scottish a Edinburgo. A Firenze ha fondato la Scuola Internazionale d’Arte Ceramica dove a tutt’oggi continua ad operare con immutato spirito giovanile. Nell’occasione il maestro Fantoni e lo Studio Battaglia festeggeranno Argillà facendo omaggio ai visitatori di due grafiche inedite del maestro (fino ad esaurimento delle 100 copie disponibili numerate).

VOLUMI IN CITTA’
DOVE: Pinacoteca Comunale di Faenza, via Santa Maria dell’Angelo 9
QUANDO: Faenza, 4 – 5 settembre 2010 dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00

Percorso di scultura ceramica condotto da Guido Mariani, in esposizione presso la Pinacoteca di Faenza e realizzato in collaborazione con la Scuola Comunale di Disegno T.Minardi.

INCONTRI CON VILMA VILLAVERDE
DOVE: Residenza d’artista al MCZ, conferenza al MIC
QUANDO: Faenza, 1 – 3 settembre 2010

La ceramista argentina, una delle più importanti artiste sudamericane del settore, illustra il suo lavoro e le proprie tecniche in un incontro e laboratorio al Museo Carlo Zauli MCZ, a cura di Martha Pacon ed Andrea Kotliarski.

Residenza d’artista al Museo Carlo Zauli, Via della Croce 6; ArgiMap: 6
Faenza, 1 – 3 settembre 2010, orari da definire

Conferenza dell’artista al Museo Internazionale delle Ceramiche MIC, Faenza
venerdì 3 settembre 2010 ore 11.00

CONCERTO IN CERAMICA
DOVE: Museo Internazionale delle Ceramiche MIC, cortile interno, Viale Baccarini 2; ArgiMap: 3
QUANDO: Faenza, 2 settembre 2010 ore 21.00

Il Museo Internazionale delle Ceramiche ospiterà, nel cortile interno, “Concerto in Ceramica”, il primo degli appuntamenti della rassegna “I Visionari”: una suggestiva multivisione potenziata dalle note di musica da camera eseguita dal vivo dai giovanissimi musicisti di talento Pietro Fresa e Gaia Caporiccio al pianoforte, Sara Marzadori e Margherita Fanton alla viola e Irene Marzadori al violoncello interpreteranno musiche di Biber, Bach, Vivaldi, Schuman, Chopin e Brahms, su una multivisione realizzata con immagini raccolte dai fotografi Alberto Berti, Carlo Conti, Dervis Castellucci, Tiziana Catani, Romano Cicognani, Moreno Diana e Omero Rossi, del FotoCineClub Forlì, e curata da Carlo Conti, Luciano Laghi Benelli, Francesco Lopergolo e Claudio Tuti. Partecipano alla realizzazione dei video Alessandra Godoli e la Compagnia di Danza “Dance Studio” diretta da Luna Ronchi. L’istruzione artistica è di Irene Biolchini, con il coordinamento di Carlo Conti, la supervisione generale di Francesco Lopergolo e i preziosi suggerimenti di Carmen Ravanelli Guidotti, Franco Bertoni e Davide Servadei.

FUMAVAMO NELLA TERRACOTTA: LA PRODUZIONE DELLA PIPA A FAENZA
DOVE: Piazza del Popolo, ArgiMap: 1
QUANDO: Faenza, 4 – 5 settembre 2010 dalle 10.00 alle 22.00

Un laboratorio storico e di recupero dell’antica tradizione, romagnola, ma non solo, legata alle pipe tradizionali di terracotta, a cura di Stefano Dirani, Giuliano Vitali e Gino Geminiani, con il contributo di EDIT Faenza.

TEATRO DUE MONDI E CASA DEL TEATRO
DOVE: Teatro Due Mondi Casa del Teatro, via Oberdan 9/A
QUANDO: Faenza 3 – 5 settembre 2010

In occasione della parata degli “uomini di argillà” (Gliniada), ospiterà un laboratorio teatrale gratuito ed aperto a tutti per apprendere le tecniche di questa particolarissima forma di teatro di strada. Durante i tre giorni di lavoro i componenti del gruppo polacco guidati da Bogdan Nowak, attore allievo del mimo Marcel Marceau, e i partecipanti al laboratorio realizzeranno la parata spettacolo che sfilerà per le vie e le piazze del centro storico il 4 e 5 settembre a partire dalle ore 17.30. Si tratterà di un viaggio attraverso le tecniche e le visioni di questa singolare formazione di artisti che mette l’argilla al centro della propria ricerca teatrale. Gli attori, ricoperti di argilla bianca, creano poetiche figure che vanno a comporre quadri viventi accompagnati da musica dal vivo.

CENA DI BENVENUTO
DOVE: Museo Internazionale delle Ceramiche MIC, cortile interno, Viale Baccarini 2; ArgiMap: 3
QUANDO: Faenza, 3 settembre 2010 ore 20.00

Il Museo Internazionale delle Ceramiche ospiterà la cena di benvenuto riservata agli espositori presenti ad Argillà Italia 2010, alla scoperta dei sapori del territorio delle Terre di Faenza, con la collaborazione dei ristoratori: Angusto, Cinque cucchiai, Las ramblas, Noè vino e cucina, Osteria della Sghisa, Osteria del mercato, San Biagio vecchio, Zingarò (ingresso con invito).

CONVEGNO INTERNAZIONALE “FONTI STORICO-TECNICHE DELLA PORCELLANA ITALIANA”
DOVE: Museo Internazionale delle Ceramiche MIC, Sala Conferenze, Viale Baccarini 2; ArgiMap: 3
QUANDO: Faenza 4 settembre 2010 ore 9.00

Un’approfondita analisi e discussione dello sviluppo della porcellana in Italia (contesti, localizzazioni, storia e tecnologia), a cura della Società Ceramica Italiana.

CONVEGNO DI PRESENTAZIONE DELL’ASSOCIAZIONE EUROPEA CITTÀ DELLE CERAMICHE A.€U.C.C.
DOVE: Comune di Faenza, Piazza del Popolo, Sala Bigari; ArgiMap: 1
QUANDO: Faenza 5 settembre 2010 ore 10.00

Nuovo soggetto giuridico europeo (Gruppo di Cooperazione Territoriale), fondato dalle quattro Associazioni nazionali Città della Ceramica (Spagnola, Francese, Italiana e Rumena), con la partecipazione di città dalla Germania, Austria, Polonia, Olanda e Gran Bretagna.

ULTERIORI MOSTRE ED EVENTI
DOVE: vedi descrizione
QUANDO: Faenza 4 – 5 settembre 2010 dalle 10.00 alle 22.00

Goffredo Gaeta espone nella Galleria Giani (ArgiMap: 11)
Ivo Sassi espone nella propria Galleria (ArgMap: 10)

MUSEO INTERNAZIONALE DELLE CERAMICHE IN FAENZA (MIC FAENZA)
DOVE: Museo Internazionale delle Ceramiche MIC, Viale Baccarini 2; ArgiMap: 3
QUANDO: Faenza 4 – 5 settembre 2010 dalle 10.00 alle 22.00

Durante le giornate di Argillà Italia 2010, sarà aperto in via straordinaria fino alle ore 22.00 e saranno perciò visitabili:
– collezioni storiche permanenti;
– collezione moderna e contemporanea recentemente ampliata;
– mostra temporanea di Thomas Bohle;
– mostra retrospettiva di Laszek Nowosielski.

Le Guide Turistiche di Faenza, in collaborazione con Pro Loco Faenza, effettueranno visite guidate del MIC nelle giornate di sabato 4 settembre (ore 14 in francese, ore 16 in italiano, ore 18 in inglese) e domenica 5 settembre (ore 11 in tedesco, ore 14 in italiano ore 16 in inglese).: per la visita sarà richiesto un contributo di € 2,00 oltre al biglietto di ingresso.

LICEO ARTISTICO (già ISTITUTO STATALE D’ARTE) G. BALLARDINI
Stimolanti e numerose le attività dell’Istituto:

Dimostrazioni laboratori ali (foggiatura, decorazione, restauro, raku).
Open day dell’Istituto e visita del rinnovato Museo interno.
Corso Baccarini 17; ArgiMap: 7
Faenza 4 – 5 settembre dalle 10.00 alle 22.00

Convegno “Piccoli Musei della Ceramica, una opportunità tra identità locale e mondo globale”.
Corso Baccarini 17; ArgiMap: 7
Faenza 3 settembre ore 17.00

Conferenza “La ceramica d’uso comune”: giornata di studi sul restauro a cura di Rino Casadio e dell’Associazione “Amici del Museo”.
Corso Baccarini 17; ArgiMap: 7
Faenza 4 settembre ore 15.00

Forni in Piazza: cottura di opere di Alessandra Bonoli, Anna Lombardo e Silvia Santandrea.
Piazza del Popolo; ArgiMap: 1
Faenza 4 – 5 settembre 2010, dalle 10.00 con apertura e sfornate alle ore 22.30

MUSEO CARLO ZAULI DI FAENZA (MCZ FAENZA)
DOVE: Museo Carlo Zauli, Via della Croce 6; ArgiMap: 6
QUANDO: Faenza 31 agosto – 5 settembre 2010, dopo le ore 23.00

Ospiterà i nottambuli, ceramisti e non, dal martedì 31 agosto alla domenica 5 settembre, per “ArgiQuà”, un dopo-Argillà-night con possibilità di visite guidate ed un rilassante commento (con un bicchiere in mano).

SCUOLA COMUNALE DI DISEGNO T.MINARDI
DOVE: Scuola di Disegno T. Minardi, via Ughi 3
QUANDO: Faenza 4 – 5 settembre 2010 dalle 10.00 alle 22.00

Direttamente presente sul percorso di Argillà, aprirà i propri locali alla visita ed alla conoscenza delle proprie attività.

CONCERTI, ANIMAZIONI E SPETTACOLI DI STRADA
DOVE: Lungo vie e piazze del centro storico
QUANDO: Faenza 4 – 5 settembre 2010, dalle 10.00 alle 22.00

Lungo le vie e piazze di Faenza saranno presenti concerti, animazioni e spettacoli di strada, a cura di Linee di Comunicazione.

> Maggiori informazioni sul sito ufficiale

Comments

comments