Siete quì: Eventi, featured, Musica Roma > La notte della musica emergente: finale nazionale Tour Music Fest 2010

La notte della musica emergente: finale nazionale Tour Music Fest 2010

Roma-Atlantico Live

27 novembre 2010

Una grande festa a ingresso gratuito, la migliore musica emergente live, in concerto con i grandi ospiti italiani nella cornice dell’Antlantico Live (Ex Palacisalfa), tempio della musica in Italia: questo e molto altro è La Notte della Musica Emergente – Finale Tour Music Fest del 27 novembre 2010.

Migliaia di presenze da tutta la penisola, fans, discografici, addetti ai lavori e appassionati riuniti in un unico grande evento all’insegna delle nuove tendenze musicali.
Una notte aperta a tutti, per ascoltare e ballare sui ritmi delle migliori band e singers selezionati dal Tour Music Fest tra oltre 4.000 artisti provenienti da tutta Italia. Rock, Pop, Ska, Metal, Elettronica per un mix di sonorità adatto a ogni pubblico, ripreso in esclusiva dalle telecamere di Match Music.
Vj della serata Marco Maccarini, storico volto Mtv, e Orsetta Borghero che presenteranno le proposte musicali emergenti europee e le guest star della serata: La Fame di Camilla, House of Noises, The Lottery Winners (U.K.), la band di Festour (Spain).
La Notte della Musica Emergente diventa anche un’occasione unica per consegnare la propria Demo alle case discografiche major e indipendenti tra cui Warner Music Italy, Carosello Records, GEM Records, CNI Music, Alfa Music, Rusty Records.
Inoltre a partire dalle ore 19.00 sarà possibile assistere e intervenire alla tavola rotonda “Le nuove strade della musica emergente”, in cui interverranno ospiti del calibro di: MOGOL, Marcello Balestra (Direttore Warner Music Italy), Dario Giovannini (Direttore Carosello Records), Massimo Bonelli (Cni Music), Giampaolo Rosselli e molti altri addetti ai lavori.
“Oggi è impossibile trovare una produzione discografica seria”, “in radio passano solo musica già sentita, mai artisti nuovi”, “o partecipi ai reality show o non esisti”, “i locali pagano solo le cover band”, “il mercato musicale è in crisi? La musica me la scarico quando voglio, i cd costano 20 Euro”.
Come si può cambiare questa tendenza? Quali sono le strade alternative?
Per rispondere a questi interrogativi per la prima volta si troveranno attorno allo stesso tavolo i massimi esponenti del mainstream discografico italiano e del panorama musicale indipendente. Un incontro aperto a tutti in cui ci si confronterà sul cambiamento del mercato, sulle nuove prospettive per gli emergenti, per cercare punti di incontro per progetti futuri in grado di sviluppare un piano d’azione centrale.
A partire dalle ore 19:00, con Mogol, Marcello Balestra (direttore Warner Music Italy), Dario Giovannini (Direttore Carosello Records), Massimo Bonelli (Cni Music), Giampaolo Rosselli e molti altri.
La Notte della Musica Emergente rende protagonista la Musica dando la possibilità alle migliori proposte nazionali 2010 selezionate dal Tour Music Fest di esibirsi sul palco di fronte a una giuria presieduta da Mogol e che vede tra gli altri Marcello Balestra della Warner e Dario Giovannini della Carosello, ma dà anche la possibilità, a chi su quel palco non si esibirà, di farsi ascoltare via demo dalle più grandi etichette italiane, indipendenti e major.
All’interno dell’Atlantico Live saranno infatti disposti appositi stand dove sarà possibile consegnare le proprie Demo a Warner Music Italy, Carosello Records, GEM Records, CNI Music, Alfa Music, Rusty Records.
Gli stand delle case discografiche saranno aperti dalle ore 20:30 alle ore 22:00.
Da ormai quattro anni, il Tour Music Fest – Festival della Musica Emergente presieduto da Mogol, rappresenta il momento di incontro di tutte quelle proposte emergenti italiane che vogliono farsi “scoprire” e avere visibilità.
Un festival unico nel suo genere, il primo itinerante in Italia, che dal 2007 a oggi, ha portato in primo piano la musica emergente rendendola protagonista di un evento speciale, appuntamento annuale con grandi ospiti e grande giuria: La Notte della Musica Emergente.
Un evento in cui si ritrovano sullo stesso palcoscenico le migliori proposte artistiche provenienti da tutta la penisola, senza discriminazioni di genere ed età, offrendo uno spettacolo che è riuscito ad appassionare e fidelizzare pubblico, stampa e addetti ai lavori con una partecipazione massiccia e motivata.

Sito del Tour Music Fest

Comments

comments