Siete quì: Eventi, featured, Festival Roma, Musica Roma > ROMA JAZZ FESTIVAL: 34ma EDIZIONE di “GEZZ”

ROMA JAZZ FESTIVAL: 34ma EDIZIONE di “GEZZ”

Roma-Parco della Musica, Casa Del Jazz

dall’11 al 30 Novembre 2010

Il progetto “Gezz – Generazione jazz” presenterà una panoramica delle nuove proposte del jazz italiano in un contesto unico con un prezzo popolare di 5 euro per la maggior parte dei concerti. In questa edizione si darà ampio spazio alle grandi formazioni quale la The Unkown Jazz Rebel, del pianista Giovanni Guidi, la Cosmic band di Gianluca Petrella, il PMJL Parco della Musica Jazz lab diretta da Enrico Rava, e i Sousafonix di Mauro Ottolini per la loro musica innovativa, dirompente e divertente; ai progetti speciali, molti in prima assoluta, “X Suite for Malcom“ del sassofonista Francesco Bearzatti, “Mind in the Gap” della cantante Maria Pia De Vito, “Barocco Pispisi part 1” di Paolo Fresu e Uri Caine, “Danish Trio” di Stefano Bollani, “Headless Cat” del trio Bigoni, “Spirito Libero” di Fabrizio Bosso, “Jewish Experience” di Gabriele Coen, “4OUT” di Francesco Cafiso e Chiara Civello con la sua ultima produzione “7752”, un lato decisamente pop, libero, immediato, di questa cantante romana. Per quello che concerne le nuove formazioni segnaliamo il quartetto di Daniele Tittarelli, il trio del giovanissimo Alessandro Lanzoni e in collaborazione con l’organizzazione Puglia Sounds, la New Jazz Generation Puglia Summit con Gaetano Partipilo, Raffaele Casarano, Mirko Signorile, Marco Bardoscia, Fabio Accardi.

Ospiti stranieri di questa rassegna l’affermata contrabbassista Esperanza Spalding con la sua nuova formazione Chamber Music Society e il giovane pianista armeno Tigran Hamasyan. Per i grandi concerti di Musica per Roma, in collaborazione con il Roma Jazz festival , la stella del soul Macy Gray  presenta il suo ultimo disco Sellout. Nell’ambito degli scambi culturali Italia/Francia, in collaborazione con l’associazione Afijma, che da anni promuove il jazz francese in Europa e nel mondo, il presidente Armand Meignan presenterà sia all’Auditorium che alla Casa del Jazz i progetti Jazz Migration, la nuova generazione di musicisti francesi, il duo Delbecq / Ducret, Bojan Z in piano solo e l’ensemble Portal/Sclavis/Marguet/ Texiere nello straordinario progetto multimediale Oeil de l’Elephant. Il 27 novembre si terrà la GEZZ Night, una maratona di sette ore con i vincitori dei più rinomati concorsi jazz italiani: Mediterraneo Jazz Festival Elba; Fara Music Festival; Eddie Lang Jazz Festival; Jimmy Woode Award; European Jazz Contest; Concorso Luca Flores; Premio Internazionale Massimo Urbani; Bergamo Jazz. Un evento unico alla scoperta dei talenti di oggi, protagonisti di domani.

Sito Ufficiale Roma Jazz Festival

Comments

comments