Siete quì: Cultura Roma, Eventi, featured > Bauman all’Università Sapienza: due lezioni di ‘Buone pratiche nell’era globale’

Bauman all’Università Sapienza: due lezioni di ‘Buone pratiche nell’era globale’

Roma, La Sapienza, 17 e 18 Dicembre 2010

L’Università la Sapienza di Roma’ accoglie il noto sociologo che terra’ due lezioni magistrali. Gli incontri si terranno venerdi’ 17 dicembre, presso la Facolta’ di Economia, e sabato 18, presso la Facolta’ di Psicologia della Sapienza Universita’ di Roma. Il sociologo Zygmunt Bauman sarà infatti ospite d’onore al convegno ‘Buone pratiche nell’era globale’ organizzato da ‘Orma Fluens’, con il patrocinio della Provincia di Roma.

All’introduzione del professor Bauman – considerato uno dei più grandi studiosi della società contemporanea, che ha tentato di spiegare con i nuovi concetti di modernita’ ‘liquida’ e ‘solida’ – seguiranno tavole rotonde e discussioni sui temi dell’orientamento, della sostenibilita’ e dell’inclusione.

Obiettivo del convegno e’ tracciare un percorso di riflessione e azione politica, prendendo come riferimento le buone pratiche e il cambio di prospettiva per promuovere nuovi modelli in grado di riorientare persone e istituzioni. La crisi, del resto, impone un radicale cambiamento di paradigma nell’economia, nella cultura e nella politica: serve dunque, secondo Bauman, un cambiamento della moderna societa’ globalizzata, affinche’ la convivenza, le produzioni e i consumi avvengano nel rispetto della sostenibilita’ del pianeta e nel rispetto della giustizia sociale.

Il convegno vuole essere anche un omaggio alla figura e all’opera di Zygmunt Bauman che tra i primi ha fatto intravedere la necessita’ di prendere in considerazione esempi pragmatici e non ideologici come ‘modelli’ culturali, economici e sociali in grado di mobilitare passioni e riorientare gli ideali.

Comments

comments