Siete quì: featured, Musica > Raphael Gualazzi trionfa a Sanremo

Raphael Gualazzi trionfa a Sanremo

Quando quest’estate lo abbiamo visto suonare, ad Urbania in provincia di Pesaro Urbino, per la manifestazione “Urbania sotto le stelle”, lui, il suo pianoforte e poche decine di ascoltatori ipnotizzati da quelle note sincopate, ci siamo detti: “Che talento!”.

Un talento tutto marchigiano, ma con già all’attivo esperienze ed onori internazionali. Infatti Raphael Gualazzi, classe 81, urbinate, studente del Conservatorio Rossini di Pesaro, ha già suonato su palcoscenici internazionali, raccogliendo consensi dagli States alla Francia.

Ieri il consacramento tutto nazionale.

Con “Follia d’Amore“, pezzo che racchiude mirabilmente tutto l’amore per il  jazz, il blues e la black music del giovane artista, Raphael vince Sanremo 2011 nella Categoria Giovani e porta a casa anche l’ambito Premio della Critica “Mia Martini“.

L’album che segue, di cui Gualazzi è produttore artistico, vanta collaborazioni illustri nel panorama internazionale d’autore: Vince Mendoza e Fio Zanotti e ospiti come Gilles Peterson, e non per ultimo, Fabrizio Bosso, il talento alla tromba che ha accompagnato Raphael sul palco dell’Ariston.

Vi proponiamo in video la meravigliosa performance dell’artista marchigiano sul palco dell’Ariston, e a presto una recensione sull’album.

la redazione

Comments

comments