Cadono alberi vicino agli spettatori dell’Augusta National, Masters sospeso – NBC 7 San Diego

Il Masters è stato sospeso per la seconda volta venerdì dopo la caduta di tre pini all’Augusta National Golf Club.

Gli alberi sono caduti vicino alla buca 17, con un video che ne mostra uno che cade in un’area circondata da spettatori a causa del forte vento.

I clienti sono stati portati via, ma non ci sono stati feriti.

Katie Waits, una sostenitrice di Charleston, nella Carolina del Sud, ha dichiarato all’Associated Press: “Stavo parlando con i miei amici della porta accanto e all’improvviso ho sentito uno schiocco. “C’erano tre alberi dall’altra parte dello stagno e all’improvviso li abbiamo visti cadere, e tutti – erano come formiche. Si sparpagliarono come formiche dal basso. Tutti e tre sono caduti contemporaneamente. Poi ho afferrato le mani dei miei amici e ho chiesto: ‘State tutti bene?’ Ed era tranquillo”.

Il gioco è stato sospeso all’inizio del secondo turno alle 15:07 a causa del maltempo. Dopo un ritardo di 21 minuti, il gioco è ripreso fino alla caduta degli alberi alle 16:22.

Gli operai hanno immediatamente rimosso gli alberi caduti con motoseghe.

L’account Twitter ufficiale di Masters ha successivamente inviato un aggiornamento del torneo, dicendo che non ci sono stati infortuni e che il secondo turno è stato rinviato a sabato alle 8:00 ET.

“L’Augusta National Golf Club può confermare che non ci sono stati feriti ai tre alberi che sono stati spazzati via dal vento a sinistra del tee 17. La sicurezza e il benessere di tutti i partecipanti al Master è sempre una priorità assoluta. Il club sarà monitorando da vicino il tempo oggi e durante il torneo”, si legge nel tweet.

READ  Gli Eagles estendono il WR Devonta Smith fino alla stagione 2028

L’Associated Press ha contribuito a questa storia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *