Dead Cells: Return to Castlevania DLC Recensione: Gothic Roguelike Nostalgia

cellule morteLo studio di sviluppo Motion Twin non è mai stato timido nell’appoggiarsi alle radici ispirate a Castlevania di Roguelite. Dai livelli medievali a scorrimento laterale in 2D ai sistemi di esplorazione in stile Metroidvania con l’obiettivo di scoprire nuove abilità di esplorazione, è ovvio. cellule morte deve molto a giochi come Castlevania: Sinfonia della notte. Quindi è sorprendente che il team abbia convinto Konami a integrare completamente la licenza di Castlevania nel mondo. cellule morte.

Questo è un grande passo per Motion Twin, che finora è stato associato solo ad altre isole indiane. Collaborazione abbigliamento. Unirsi a un franchise grande e consolidato come Castlevania è un altro passo. E fortunatamente, lo studio ci sta nuotando dentro.

Cellule morte: ritorno a Castlevania È il quarto DLC a pagamento per il gioco e, a $ 10, è il più costoso. Ma per chi ama Castlevania, all’interno si nasconde una cornucopia di glorioso servizio di fan.

Piace cellule morte‘Pacchetti DLC precedenti, Ritorno a Castlevania Aggiunge un nuovo percorso attraverso il gioco, portandoti alla periferia del castello di Dracula, oltre il suo ponte logoro, e nelle profondità della disperazione all’interno. In pratica, si tratta sostanzialmente di due nuovi “biomi” ispirati alle mura esterne e al sancta sanctorum del castello resi famosi da decine di pubblicazioni di Castlevania. Come con altri biomi cellule morte, c’è una generazione casuale di livelli con queste nuove aree, quindi è un po’ diverso ogni volta che vai. All’interno di queste zone, troverai molti luoghi familiari come scheletri che lanciano scheletri, fantasmi armati di asce che lanciano scudi e vari altri interventi nel franchise.

Le nuove scene aggiunte sono una perfetta ricreazione dell’atmosfera di Castlevania cellule morte Esteticamente, opta per uno stile pixel più croccante rispetto all’originale. Tuttavia, segni familiari, ecc Sinfonia della notteLa stravagante geometria fluttuante che segna il punto di salvataggio è immediatamente riconoscibile. Aiutare a vendere l’illusione è una nuova colonna sonora cellule morte Composto da classici della storia di Castlevania, puoi giocare ovunque ti trovi nel gioco, E non solo nei nuovi biomi.

Film: Motion Twin, L’impero del male

Alcuni nuovi combattimenti contro i boss, tra cui Dracula, riempiono queste parti di tensione e risate. Ad esempio, prima del combattimento di Dracula, potrebbe apparire casualmente e capovolgere l’intero castello (in un altro esilarante cenno a Sinfonia della notte) tali tocchi sono perfettamente coerenti cellule morteIl tono, per un gioco in cui giochi come un personaggio decapitato, è sempre sorprendentemente goffo e non si prende mai troppo sul serio.

Immagine: Motion Twin, Evil Empire tramite Polygon

Mi sto divertendo cellule morte Da quando è stato lanciato per la prima volta, finora sono stato elettrizzato Ritorno a Castlevania. È il contenuto post-lancio più raffinato e ben eseguito del gioco. Anche i fan di Castlevania hanno molto da esplorare, con diversi riferimenti alla serie e molti costumi sbloccabili. cellule morte Alucard, Richter e la Morte come protagonisti. Possiamo solo sperare che questo ponga le basi affinché Motion Twin si unisca ad altri franchise a lungo inattivi per progetti di passione simili. IL Bolla Bolla X cellule morte Un mashup da fare.

Cellule morte: ritorno a Castlevania Rilasciato il 6 marzo per Nintendo Switch, PlayStation 4, PlayStation 5, PC Windows, Xbox One e Xbox Series X. Il gioco è stato rivisto su PC utilizzando un codice di download pre-rilascio fornito da Motion Twin. Vox Media ha una partnership di affiliazione. Questi non influiscono sui contenuti editoriali, tuttavia Vox Media potrebbe ricevere commissioni per i prodotti acquistati tramite link di affiliazione. Puoi scoprirlo Maggiori informazioni sulla politica etica di Polygon qui.

Per saperne di più

READ  Nel caso Sam Bankman-Fried, gli Stati Uniti ritirano le nuove tariffe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *