Dopo il tramonto, guarda i 5 pianeti nel cielo o tramite video

Questo grafico mostra una vista verso ovest dopo il tramonto del 30 marzo 2023. Giove sta diventando più difficile da vedere e il Sole sta cadendo nella luce del tramonto. Ma Mercurio sorgerà a ovest – ogni sera – e aumenterà per tutto l’inizio di aprile. Nota che Urano è vicino a Venere, ma non mostrato. Mostriamo Urano nel grafico qui sotto. A titolo illustrativo stellarium.org. Usato con permesso.

Come vedere 5 pianeti

Questa settimana (fine marzo 2023), puoi vedere cinque pianeti allineati nel nostro cielo serale: Venere e Urano, Giove, Mercurio e Marte. Gianluca Massi del Virtual Telescope Project di Roma, in Italia, li ha mostrati attraverso un telescopio oggi (29 marzo). Per goderti la sua presentazione, guarda il video qui sotto. Inoltre, puoi vederli nel cielo, forse, se le tue condizioni del cielo sono molto buone e hai un occhio attento.

Non appena il sole tramonta, i pianeti si posizionano in un dolce arco nel cielo serale, seguendo il percorso del sole attraverso il nostro cielo. Allo stesso modo, anche la Luna ei pianeti seguono l’eclissi.

Come possiamo vedere i pianeti? Esci verso il tramonto e guarda a ovest. Tra questi puoi facilmente individuare il luminoso pianeta Venere.

Quindi usa il binocolo per scansionare il pianeta Urano vicino a Venere.

Quindi punta il binocolo in basso nel cielo, vicino al punto in cui il sole sta tramontando. È lì che troverai Giove e Mercurio.

Quindi guarda in alto nel cielo – vedi ancora l’eclissi o il percorso del Sole – verso Marte.

Telescopio virtuale Visitato tutti e 5 i pianeti dopo il tramonto del 28 marzo 2023.

Ultima possibilità per ottenere un calendario delle fasi lunari! Ne rimangono solo pochi. Ora in vendita.

Guida all’osservazione planetaria

Venere e Urano. Di questi cinque pianeti, Venere è il più luminoso e Urano è il più fioco. Questi due sono vicini nel cielo. Venere è facilmente visibile all’occhio. È la prima “stella” (in realtà, pianeta) ad apparire. Urano brilla a +5,8 magnitudini. Questo è teoricamente ovvio. Ma, in pratica, per trovarlo servono un cielo scuro e un telescopio. Era di circa 1,5 gradi o tre larghezze lunari da Venere all’inizio di questa settimana. Giovedì 30 marzo Urano sarà più vicino a Venere.

READ  La società di criptovaluta fallita FTX afferma di dover alle vittime più di quanto deve

giovedì e mercoledì. Giove è il secondo pianeta più luminoso. Ma ora è vicino al tramonto ed è visibile solo nel crepuscolo luminoso. I luminosi cieli crepuscolari rendono Giove più difficile da trovare. Ma Giove è ancora visibile ad occhio nudo molto vicino al tramonto. E mercoledì? È più debole di Giove (sebbene ancora più luminoso della maggior parte delle stelle). Ma è vicino al tramonto. Poco dopo il tramonto, inizia a cercare la coppia all’orizzonte occidentale. Hai bisogno di cieli sereni e una vista occidentale senza ostacoli per catturarli. Un telescopio dovrebbe aiutare. Scompaiono solo 30 minuti dopo il tramonto. Così, quando il sole tramonta, l’orologio suona.

Martedì, ora il quinto pianeta nel cielo serale, è stato facile da individuare all’inizio di questa settimana perché non è lontano dalla Luna nella cupola del nostro cielo. Una luce rossa brillante vicino alla luna martedì sera, 28 marzo 2023. Marte è luminoso. È più luminoso della maggior parte delle stelle. Ed è chiaramente rosso. Anche dopo che il sole se n’è andato, puoi ancora individuare Marte per il suo colore e per il fatto che non brilla come le stelle.

Alcuni grafici degli inventori

30 marzo, Venere e Urano attraverso il binocolo.  Venere in alto a destra, grande e luminosa.
La sera del 30 marzo 2023, Venere luminosa transita su Urano fioco. In altre parole, questi 2 mondi sono molto vicini il 30 marzo. Supponendo che tu abbia un cielo scuro, i telescopi standard possono facilmente mostrare Urano accanto a Venere. Illustrazione di John Jardine Gauss/EarthSky.
5 pianeti: grafico astrologico per il 31 marzo che mostra Nakshatras.  I pianeti e la luna si allineano al tramonto.
Questo grafico mostra la vista verso ovest dopo il tramonto del 31 marzo 2023. Riesci a catturare Giove nella luce del tramonto? Ogni sera, Mercurio diventa superlativo all’inizio di aprile. Nota che Urano è vicino a Venere, ma non mostrato. A titolo illustrativo stellarium.org. Usato con permesso.
5 pianeti: carta astrologica per il 29 marzo che mostra le stelle.  I pianeti e la luna si allineano di notte.
Vuoi vedere 5 pianeti stasera? Preparati per una sfida. Questo grafico mostra la vista verso ovest dopo il tramonto del 29 marzo 2023. Con il passare dei giorni, diventa sempre più difficile per Giove cadere nel sole al tramonto. Ma Mercurio sorgerà a ovest – ogni sera – e aumenterà per tutto l’inizio di aprile. Nota che Urano è vicino a Venere, ma non mostrato. A titolo illustrativo stellarium.org. Usato con permesso.
Due lune quasi in penombra, 1 a destra vicino alla Macchia Rossa (Marte) e l'altra a sinistra vicino alle stelle denominate Castore e Polluce.
Ecco un grafico che mostra sia il 28 marzo che il 29 marzo. Vedi come si muove la Luna con Marte? Dai un’occhiata alle stelle gemelle Castore e Polluce in Gemini the Twins. Illustrazione di John Jardine Gauss/EarthSky.

Visita stellarium.org per viste accurate dalla tua posizione.

In conclusione: hai la possibilità di vedere cinque pianeti stasera e per tutta la settimana. Ecco illustrazioni e informazioni, incluso dove guardare nel video.

Per altri eventi celesti, visita la Guida al cielo notturno di EarthSky.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *