Gli utili di Home Depot mostrano segni di arretramento dei consumatori

Gli utili di Home Depot (HD) mostrano che gli acquirenti mettono in pausa i loro sogni HGTV.

Si tratta di un altro trimestre con risultati inferiori poiché i consumatori cercano meno progetti fai-da-te rispetto a durante la pandemia. Il CEO Ted Decker ha dichiarato: “Il trimestre è stato influenzato da un inizio ritardato della primavera e da una continua debolezza in alcuni grandi progetti preferiti”.

Martedì mattina, il rivenditore di articoli per la casa ha registrato un fatturato di 36,42 miliardi di dollari, rispetto ai 36,66 miliardi di dollari previsti da Wall Street. Si tratta di un calo del 2,3% annuo; L’azienda ha registrato un fatturato di 37,26 miliardi di dollari un anno fa.

L’utile per azione rettificato è stato migliore del previsto di 3,63 dollari, rispetto a 3,60 dollari.

Il minor traffico pedonale e le dimensioni ridotte dei biglietti hanno contribuito a un calo del 2,8% nelle vendite nello stesso negozio, rispettivamente in calo dell’1% e dell’1,3%.

Prima del rapporto, gli investitori si aspettavano risultati deludenti, con la crescita dell’era della pandemia nello specchietto retrovisore.

“Home Depot ha dovuto affrontare confronti difficili negli ultimi quattro anni, spinti dall’aumento del valore delle case e dei costi legati alla casa durante la pandemia”, ha scritto in una nota ai clienti l’amministratore delegato del Delsey Advisory Group, Joe Feldman.

Feldman ha scritto che i consumatori sono “frustrati” dall’inflazione, dai tassi di interesse e da un “mercato immobiliare lento”.

L’ultimo indice dei prezzi al consumo (CPI) ha mostrato che l’inflazione è aumentata del 3,5% a marzo. Vendite di abitazioni esistenti Nel mese è sceso del 4,3%.

READ  Appaltatore statunitense ucciso, truppe ferite da un attacco di droni collegato all'Iran in Siria

L’analista di Oppenheimer Brian Nagel ha scritto in una nota ai clienti: “Le tendenze della domanda dei consumatori nelle vendite al dettaglio di articoli per la casa rimangono impegnative e rimarranno contenute almeno fino al 2024 a causa degli spostamenti post-pandemia, della debole fiducia di fondo e dell’attività immobiliare storicamente contenuta”.

Il logo Home Depot è stato visto il 7 maggio 2024 nelle Florida Keys, negli Stati Uniti.  (Immagine di Jakub Borzicki/NurPhoto tramite Getty Images)

Il logo Home Depot è stato visto il 7 maggio 2024 nelle Florida Keys, negli Stati Uniti. (Immagine di Jakub Borzicki/NurPhoto tramite Getty Images) (NurPhoto tramite Getty Images)

Professionisti come appaltatori e roofer possono dare una spinta al business. I consumatori professionisti costituiscono circa il 50% della base clienti di Home Depot e quella di Lowe (minimo) il 25%.

A marzo, Home Depot ha annunciato l’intenzione di acquisire SRS Distribution. Secondo l’analista della Bank of America Robert Ohms, l’accordo in sospeso potrebbe aumentare il suo mercato totale indirizzabile a 50 miliardi di dollari.

Ohms, che ha una valutazione di acquisto, ritiene che questo pubblico e la potenziale acquisizione contribuiranno a stimolare la crescita delle vendite.

“Sebbene il contesto macroeconomico rimanga dirompente, ci aspettiamo una pressione continua sui titoli discrezionali e di grandi dimensioni nel 2024, e ci aspettiamo che l’HD continui a vedere guadagni di quota man mano che la crescita e le capacità accelerano con i professionisti complessi”, ha scritto ai clienti.

Si aspetta miglioramenti nella disponibilità sugli scaffali, una forte proposta di valore e investimenti strategici per aiutare i risultati del trimestre.

In seguito ai risultati del quarto trimestre, il CEO Ted Decker ha dichiarato: “Dopo diversi anni di crescita delle vendite senza precedenti, siamo entrati nel 2023 con più scorte di quanto desiderassimo… Siamo molto soddisfatti della nostra posizione di scorte nel 2024”.

READ  Perché l'accordo sul tetto del debito Biden-McCarthy sta facendo infuriare gli attivisti per il clima

Ecco cosa ha riportato Home Depot, rispetto alle stime di Wall Street, secondo il consenso di Bloomberg:

  • Reddito: $ 36,42 miliardi e $ 36,66 miliardi

  • Utile per azione rettificato: $ 3,63 e $ 3,60

  • Stessa crescita delle vendite in negozio: -2,80% contro -2,19%

  • Traffico pedonale: -1,00% contro -1,09%

  • Dimensione media del biglietto: -1,30% contro -1,50%

Nel primo trimestre, la società ha riaffermato la sua previsione fiscale 2024 di una crescita delle vendite totali dell’1% e di un calo dell’1% nelle vendite nello stesso negozio rispetto all’anno fiscale 2023.

Questa storia è interrotta e aggiornata.

Brooke DePalma è una giornalista senior di Yahoo Finance. Seguitela su Twitter all’indirizzo @Brooke De Palma Oppure invia un’e-mail a bdipalma@yahoofinance.com.

Fai clic qui per tutte le ultime notizie ed eventi sulle azioni al dettaglio per definire meglio la tua strategia di investimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *