I Lakers sopravvivono ai Timberwolves in OT per guadagnare il 7-seed in Occidente

Stampa associata4 minuti di lettura

I Lakers sopravvivono contro i Timberwolves nei Wildcats per assicurarsi il 7 seme

I Lakers hanno recuperato da uno svantaggio di 15 punti e sono sopravvissuti ai Timberwolves ai tempi supplementari per aggiudicarsi il seme n. 7 nella Western Conference.

Angeli — LeBron James ha segnato 30 punti e 10 rimbalzi, e i Los Angeles Lakers si sono assicurati la settima testa di serie nei playoff della Western Conference con una vittoria per 108-102 ai supplementari sui Minnesota Timberwolves nella partita di play-in della NBA martedì sera.

Dennis Schroder ha segnato 21 punti e ha effettuato due tiri liberi a 8,4 secondi dalla fine per guidare i Lakers, che affronteranno Memphis, seconda testa di serie, al primo turno a partire da domenica.

Karl-Anthony Towns ha segnato 24 punti e Mike Conley ha realizzato tre tiri liberi a 0,1 secondi dalla fine per pareggiare la partita per i Wolves, che venerdì ospiteranno New Orleans o Oklahoma City, ottava testa di serie. Inizia domenica a Denver.

I Pelicans ospitano i Thunder mercoledì sera, con il Minnesota che ha bisogno del vincitore per raggiungere i playoff per la terza volta in 19 stagioni.

Anthony Davis ha segnato 24 punti, 15 rimbalzi e 23 punti su Conley, una grande disavventura. Los Angeles è sopravvissuta ancora al suo incontro avanti e indietro con il Minnesota, che ha dato uno sforzo vivace nei primi tre quarti mentre giocava senza i titolari Rudy Gobert e Jaden McDaniels.

Gobert è stato sospeso per aver preso a pugni il compagno di squadra Kyle Anderson nel finale di stagione regolare del Minnesota contro New Orleans, mentre McDaniels è fuori a tempo indeterminato domenica con un braccio rotto dopo aver preso a pugni un muro per la frustrazione.

Alla fine Los Angeles ha vinto con la difesa, portando i Wolves a sette punti negli ultimi 11 minuti dalla metà del quarto quarto, mentre i Lakers hanno recuperato da uno svantaggio di 15 punti nel secondo tempo. Dopo aver guidato tutta la notte, il Minnesota è andato a zero per sei minuti.

Schroeder ha segnato un pareggio da 3 punti a 1,4 secondi dalla fine, ma i Wolves hanno forzato i tempi supplementari quando Conley ha effettuato i suoi tiri liberi dopo che Davis ha intensificato un tentativo da 3 punti.

Los Angeles ha preso un vantaggio di 12 punti su una tripla all’inizio dei tempi supplementari di Rui Hachimura. Hanno sbagliato 11 tiri consecutivi ai tempi supplementari, a partire dalla schiacciata di Anthony Edwards per 2:36 ai tempi supplementari.

Edwards ha segnato solo nove punti – più di 15 sotto la sua media – e ha lasciato il campo nel secondo tempo per ricevere nastro adesivo sulla spalla sinistra.

D’Angelo Russell ha disputato una partita da sogno per il Los Angeles a febbraio contro il Los Angeles, segnando due punti su 1 su 9 al tiro con otto assist. È stato esteso a favore di Schroder, che è arrivato alla grande al suo ritorno da un licenziamento per infortunio di due partite.

È stata la prima partita della stagione regolare dei Lakers davanti a un pubblico di casa al completo da quando James è entrato a far parte della franchigia cinque stagioni fa. Los Angeles ha trascorso la sua corsa per il campionato 2020 nella bolla della Florida, ha giocato davanti a un mezzo full in una sconfitta al primo turno contro il Phoenix nel 2021 e ha perso completamente i playoff nel 2018 e nel 2022.

Dall’aprile 2013, i Lakers non hanno avuto il tutto esaurito per le partite regolari fuori stagione, quando la loro arena era lo Staples Center.

L’allenatore del Minnesota Chris Finch ha dichiarato di aver passato gli ultimi due giorni a “smistare i rottami” del movimentato finale di stagione dei Wolves, che ha lasciato la sua squadra senza il suo miglior protettore del cerchio e il suo miglior difensore del punto di attacco. James nell’ultima partita del club.

Ma il Minnesota ha avuto la meglio sui Lakers sin dall’inizio, balzando in vantaggio all’inizio prima di andare su un parziale di 14-2 per chiudere il secondo quarto per un vantaggio di 60-49 nel primo tempo. Il vantaggio dei Wolves è finalmente diminuito all’inizio del quarto quarto dopo che Towns ha lasciato la partita con cinque falli.

READ  Nikola Jokic ottiene la tecnologia dopo il contatto con il proprietario dei Suns

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *