Il pitch clock debutta nello spring training con partite veloci, poche giocate

Commento

Il primo giorno del resto della storia della Major League Baseball è arrivato sabato in Florida e in Arizona, dove tutte e 30 le squadre hanno giocato partite di allenamento primaverile con un pitch clock appena implementato. Appello.

La prima crisi del nuovo regime di regole è arrivata circa 2 ore e 39 minuti dopo, quando l’arbitro di casa base John Lipka ha chiamato un terzo strike su Atlanta Braves Cal Conley con due eliminati e le basi caricate in un pareggio nel nono inning. – Conley non era nel box di battuta quando il pitch clock ha mostrato otto secondi rimanenti ed ha chiamato. I suoi Braves e i Boston Red Sox hanno terminato il loro debutto primaverile con un pareggio 6-6.

“Non pensavo questo [rule] Una partita doveva finire in quel modo “, il manager degli Atlanta Braves Brian Snitker disse all’atleta, Certo che aveva ragione. I funzionari della MLB non hanno spinto l’orologio un tempo impensabile nel passatempo americano per cambiarne i risultati. L’hanno implementato per accorciare le partite, creare meno tempi morti, accelerare il ritmo e accorciare il tempo tra gli atti più emozionanti del baseball. Ha fatto tutto in bellezza sabato, l’inizio non ufficiale dell’era del pitch clock.

Otto partite della Grapefruit League iniziano alle 13:05 Eastern. I Red Sox e i Braves si sono uniti per 12 corse, 19 colpi e otto passeggiate prima delle 16:00, ma sono finiti in 2 ore e 39 minuti. I Toronto Blue Jays e i Pittsburgh Pirates si sono uniti per 16 corse su 20 colpi e 10 passeggiate. Sono stati completati in 2:47, più veloci della media 16 minuti in una partita da nove inning della stagione regolare nel 2022 Con quasi il doppio delle corse medie.

READ  L'ordine della Fed vede la "necessità" di una regolamentazione più severa delle banche regionali dopo la SVB

“È un buon momento”, ha detto il manager di Cincinnati David Bell dopo 2:23 della vittoria per 4-3 dei Reds sui Cleveland Guardians. “Non è stato affrettato, ma ha spostato tutto.”

Per MLB, il tempo medio delle prime 19 partite di allenamento primaverile è di 2:36. Il tempo medio delle partite di allenamento primaverile nel 2022 è stato di 3:01, ovvero 25 minuti più lento. I funzionari della MLB hanno riso quando hanno visto quell’ultimo numero sabato: quando l’orologio del campo è stato testato nei minori l’anno scorso, il tempo medio di gioco è diminuito di … 25 minuti, un numero di rappresentanti della MLB ha strombazzato quando ha venduto la regola questo inverno.

Complessivamente, ci sono state 34 violazioni nelle prime 19 partite, ovvero 1,79 violazioni a partita. Quando MLB ha testato il pitch clock nei minori, il numero di violazioni è iniziato a 1,73 a partita. Entro la fine dell’anno, la media era inferiore a uno.

Il manager dei Washington Nationals Dave Martinez ha dichiarato: “Per alcuni ragazzi ci vuole un po’ per abituarsi, ma ad alcuni ragazzi è piaciuto il feedback perché dovevano prepararsi”. “Non ci sono stati pensieri eccessivi. Alcuni dei nostri interni hanno detto: ‘Preparati subito’. Ho detto: ‘Sì, va bene’. Ti mantiene concentrato”.

Il baseball dei San Diego Padres è un esperimento affascinante

I dirigenti del reparto operazioni di baseball della MLB hanno visto le nuove regole in azione in Arizona e Florida. La maggior parte di loro l’ha già visto molte volte, nei campi da baseball della lega minore in tutto il paese, dove i limiti di tempo sono stati testati negli ultimi anni. Sanno che lo scenario Braves-Red Sox – situazioni di gioco ad alte prestazioni, soprattutto a ottobre, non a febbraio – è ciò che gli scettici dicono sia un colpo contro il tempo. Ma anche quei dirigenti sanno che affinché la regola funzioni o abbia qualche autorità al momento dei playoff, gli arbitri devono ora applicarla con fermezza. Imparare a tollerare una cravatta sbagliata a febbraio può aiutare tutti a evitare un momento di cambio stagione a ottobre.

READ  Carlos Algarz batte Novak Djokovic nell'epico scontro di Wimbledon

Conley ha detto che Lipka gli ha detto che il giocatore stava guardando in basso quando il suo tempo assegnato era scaduto. Conley ha detto guardando il ricevitore, si ricorda di essere in piedi. I replay hanno mostrato che il ricevitore, Elih Marrero, era effettivamente in piedi al momento della violazione. Ma la regola dice che il ricevitore deve essere nel box del ricevitore con nove secondi sul cronometro. Non è necessario che si pieghi.

“Non sono sicuro che il lanciatore sia pronto per partire, il ricevitore certamente non lo è”, ha detto Conley ai giornalisti.

Il pitch clock ferma il soto shuffle? (E altre grandi domande sulle regole MLB)

“Devi dimenticare [what the catcher’s doing]; “Come dice la regola, è meglio che tu stia attento con il lanciatore”, ha detto Snitker. Poi cerca di usare il ricevitore per deviare il battitore e sfidare il timer. per sfruttarlo.

Lo stesso sembra valere per la regola di sfogliare il turno interno. Alcuni giocatori hanno spinto i limiti della regola, richiedendo a due interni su ciascun lato della seconda base di tenere i piedi per terra quando il lanciatore ha rilasciato la palla. Ma gli interni di diverse squadre, tra cui il secondo base dei Philadelphia Phillies Josh Harrison, hanno aspettato fino all’ultimo secondo per spostare i piedi dal bordo erboso a quello sporco.

Ma l’orologio del pitch ha avuto più preavviso sabato. MLB spera di ricevere pochissimo preavviso il giorno dell’apertura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *