“Mi sentivo un pezzo di carne”

Celebrità

6 aprile 2023 | 16:23

Emily Ratajkowski dice che “praticamente ha smesso di recitare” perché l’industria cinematografica era “fottuta”.

Il 31enne ha colpito Hollywood in una nuova candida intervista Times di Los AngelesDice che “si sentiva come un pezzo di carne” dovendo impressionare gli uomini che controllano la pipì del film.

Ratajkovci è diventato famoso nel 2013 dopo essere apparso nel volgare video musicale del brano di successo di Robin Thicke “Blurred Lines”.

La bellezza è presto passata alla recitazione, facendo il suo debutto sul grande schermo in “Gone Girl” del 2014. Ha continuato a recitare in diversi film tra cui “We Are Your Friends” e “I Feel Beautiful”.

Ma la bellezza non si vedeva sullo schermo da “Lies and Steals” del 2019 e non è riuscita a ottenere un ruolo in “Triangle of Sadness” dello scorso anno.

Tuttavia, Ratajkowski ha detto al Times che non le manca fare film.

“Non mi sentivo come, ‘Oh, sono un artista, questo è il mio sbocco’”, ha detto, aggiungendo che ha trovato realizzazione creativa in altre aree.

“Mi sentivo come un pezzo di carne per cui la gente l’avrebbe giudicata se avesse avuto qualcosa tranne lei. [breasts]?’” aggiunse senza mezzi termini.

Ratajkowski ha fatto il suo debutto sul grande schermo nel 2014 con il film Gone Girl. È raffigurata nel film.
Licenze/Merchandising 20th Century Fox / Collezione Everett
La bellezza si vede nel film del 2015 “We Are Your Friends”. Dice che ora si è ritirato dalla recitazione.
©Warner Bros/Per gentile concessione di Everett Collection

Ratajkowski ha anche detto al Times che durante i suoi cinque anni di carriera come attrice di Hollywood, si è sentita vulnerabile alle “dinamiche di potere e all’autorità del club dei ragazzi”. Ha aggiunto di essere stato costretto a diventare “digeribile per gli uomini potenti di Hollywood”.

READ  Gli equipaggi hanno salvato diverse persone dall'innalzamento delle acque mentre le inondazioni hanno travolto l'area di Pittsburgh

Quindi, all’inizio del 2020, ha licenziato il suo agente di recitazione, rappresentante aziendale e manager.

“Non mi fido di loro”, ha dichiarato, “sono tipo, ‘Posso gestire le telefonate. Prendo io queste decisioni. Non piaccio a nessuno di voi. E voi tutti odiate le donne.

“Mi sentivo come un pezzo di carne per cui la gente l’avrebbe giudicata se avesse avuto qualcosa tranne lei. [breasts]?’” Ratajkowski ha aggiunto senza mezzi termini.
Axel/Bauer-Griffin/FilmMagic

Nell’intervista, Ratajkowski ha anche discusso di un saggio apparso nel suo libro più venduto “Il mio corpo”, pubblicato nel 2021.

Nell’articolo, la mora ha scritto di essere andata a una festa del settore con il suo allora marito, il regista Sebastien Pierre-McClard, cosa che l’ha lasciata molto a disagio.

“La pensavo così [Bear-McClard] “Sono scivolato in una stanza piena di uomini che hanno baciato l’anello di Harvey Weinstein due anni fa e hanno incoraggiato le loro giovani clienti donne a organizzare incontri con lui nelle camere d’albergo”, ha scritto. “Odiavo che mio marito fosse attaccato a questi uomini”.

Ratajkowski ha detto al Times di aver litigato con Pierre-McClard quella notte, prima di accusare il suo agente “chiaramente ubriaco” di averle detto che era “famosa quanto Pamela Anderson prima dell’Hep C.”

“Forse è per questo che in questo momento non sono molto interessato ai POV maschili”, ha spiegato sull’evento e sull’industria cinematografica. “È un mondo. Tipo, Hollywood f — alzati. Ed è buio.

Emily Ratajkowski e Sebastien Pierre-McClard il 9 maggio 2022 a New York City. La coppia si è separata lo scorso anno.
Immagini di Raymond Hall/GC

Ratajkowski è ora nel bel mezzo di una carreggiata Divorzio da Pierre-McClardAccusato di aver abusato sessualmente di più donne.

Il Post ha contattato i rappresentanti di Ratajkowski per un commento.


Accetta di più…




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *