Rapina di gioielli a Dresda: cinque condannati per un furto al caveau verde da 123 milioni di dollari in Germania



Cnn

Cinque sono stati condannati a diversi anni di carcere Un furto da 123 milioni di dollari Ha attirato l’attenzione del mondo VergognateviL’emittente pubblica MDR ha riferito martedì.

La maggior parte degli imputati coinvolti sono stati condannati fino a sei anni di carcere perché hanno parzialmente confessato i crimini dopo un “affare” legale e parte del tesoro è stato restituito. Il sesto imputato è stato assolto.

Una folla ha preso d’assalto la storica Green Vault a Dresda il 25 novembre 2019. I filmati delle telecamere a circuito chiuso hanno mostrato due ladri mascherati che rompono il vetro e afferrano 21 manufatti tempestati di diamanti.

Il caveau conteneva un’incredibile collezione di gioielli storici e ornamenti preziosi: da scintillanti ciotole scolpite in cristallo e agata a gioielli e coppe ricavate da uova di struzzo dorate.

Il diamante verde da 41 carati, noto come Dresden Green, era in prestito al Metropolitan Museum of Art di New York City e all’epoca non era nel museo.

Il filmato rilasciato dalla polizia della Sassonia mostrava due uomini vestiti con abiti scuri e che utilizzavano luci lampeggianti per muoversi rapidamente attraverso la galleria. Uno di loro usa un’ascia per rompere il vetro: il video mostra il criminale che prende almeno nove colpi prima che il vetro si frantumi. Al momento della rapina, i lampioni erano danneggiati a causa di una fuga di corrente nelle vicinanze.

In pochi minuti, i gioielli storici più preziosi del mondo erano spariti. Solo alcuni oggetti saccheggiati sono stati recuperati.

Il direttore della collezione d’arte statale di Dresda, Marian Ackermann, ha affermato che il loro valore materiale non riflette il loro “incalcolabile” significato storico e culturale.

READ  Un morto, quattro portati in ospedale dopo aver sparato nel centro di Atlanta, dice la polizia

Quasi tutti i manufatti rubati sono stati realizzati durante il regno di Federico Augusto III, l’ultimo elettore di Sassonia, in seguito noto come Federico Augusto I, il primo re di Sassonia.

Includono un manico per cappello del 1780 decorato con 15 diamanti grandi e più di 100 piccoli, oltre a una spada da 96 centimetri (38 pollici) e un fodero o fodero con più di 800 diamanti.

Sebastian Kahnert/Pool/AFP/Getty Images

Un imputato viene portato in un’aula di tribunale a Dresda il 16 maggio 2023, prima che venga annunciato il verdetto.

I giudici del tribunale regionale di Dresda hanno condannato i cinque imputati imputati a diversi anni di carcere.

Secondo MDR, uno dei principali colpevoli, Rabieh Remo, dovrà scontare sei anni e due mesi di carcere. Il suo complice Wissam Remmo è stato condannato a sei anni e tre mesi di carcere, mentre Bashir Remmo è stato condannato a cinque anni e 10 mesi. Un altro imputato è stato condannato a quattro anni e quattro mesi di reclusione ai sensi del Juvenile Offenders Act.

Tutti e quattro gli imputati hanno confessato e restituito parte del bottino. Un quinto imputato è stato condannato a cinque anni di detenzione minorile, in aggiunta alla sua precedente condanna. Il 24enne non si è impegnato nella rapina fino alla fine. Ha detto che ha partecipato ai mezzi per commettere il crimine come un’accetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *