Sei arrabbiato? Un barista condivide come ci si sente dietro uno schermo di punta: NPR

Dylan Schenker ha ottenuto il suo primo lavoro da barista dieci anni fa. “All’inizio era solo un lavoro”, dice, ma in seguito si è interessato. Ma fa sempre più affidamento sulle mance e afferma che le persone hanno un malinteso di fondo riguardo alle mance.

Dylan Schenker


Nascondi titolo

Cambia il titolo

Dylan Schenker

Dylan Schenker ha ottenuto il suo primo lavoro da barista dieci anni fa. “All’inizio era solo un lavoro”, dice, ma in seguito si è interessato. Ma fa sempre più affidamento sulle mance e afferma che le persone hanno un malinteso di fondo riguardo alle mance.

Dylan Schenker

Non c’è niente che Dylan Schenker ami di più di un espresso ben fatto.

“Niente batte un buon caffè espresso”, dice. “Ha una sensazione cremosa in bocca. È un po’ salato, un po’ acido, un po’ amaro.”

Barista dal 2010, Schenker, 39 anni, prende sul serio il suo mestiere. Porta anche alcune delle sue attrezzature al lavoro, come uno speciale portafiltro (che gli permette di guardare la preparazione del caffè) in modo da assicurarsi che abbia il colore e la consistenza giusti.

Tra preparare l’espresso perfetto, parlare con i clienti abituali e incontrare nuovi clienti, Schenker ama molto il suo lavoro in un bar di Filadelfia.

Qualcosa che non gli piace? Situazione ribaltamento.

“Lo so, è strano lasciare la mancia con i baristi”, dice Schenker. “È diventato molto controverso per molti clienti”.

Ma Schenker afferma che dover stare dietro un tablet per i pagamenti mentre i clienti decidono se lasciare la mancia – e quanto – non è un momento divertente per lui.

“C’è questo imbarazzo”, dice. “Dire qualcosa sulla mancia davanti a uno schermo di mance è una specie di gioco di parole. Non dovresti parlare di mance.”

Ogni volta le cose sono molto diverse.

“Ricordo che questo ragazzo mi ha guardato – stava attraversando gli schermi – e ha detto, ‘Oh! Mi sono chinato per sbaglio!'” Schenker ride. “Ho detto, ‘Come ti aspetti che risponda a questo?… Migliore fortuna la prossima volta?’

READ  In alcune zone sono possibili nevicate

La mancia non è sempre così

Quando Schenker ha iniziato nel 2010, la mancia era in contanti, non molto: portava a casa circa $ 10 al giorno.

Ma le mance sono diventate gradualmente una parte sempre più importante della paga di Schenker, specialmente durante la pandemia di COVID-19, e oggi dipende da quelle mance per guadagnarsi uno stipendio vivibile.

NOI. Le mance stanno aumentando su tutta la linea, ma i clienti sono frustrati e molti stanno raggiungendo un punto critico.

Siamo Y. Chi/app


Nascondi titolo

Cambia il titolo

Siamo Y. Chi/app

NOI. Le mance stanno aumentando su tutta la linea, ma i clienti sono frustrati e molti stanno raggiungendo un punto critico.

Siamo Y. Chi/app

Schenker dice che molte persone non capiscono quando si lamentano delle mance.

“Non ho mai guadagnato più di $ 25.000 all’anno”, afferma Schenker. “Non riesco a concepire l’idea di guadagnare $ 30.000 o $ 40.000 all’anno. Posso fare così tanto con così tanti soldi”.

Schenker sottolinea che la gente pensa a lavori di servizio come il suo come lavori temporanei o lavori per giovani che sono appena agli inizi.

“Non è vero”, dice. Schenker ha lavorato nel settore dei servizi per più di un decennio e afferma che la sua esperienza e competenza dovrebbero essere inestimabili.

Ora, le mance vanno dal 10% al 20% della paga di Schenker, dal 10% al 20%, che varia enormemente di settimana in settimana e dipende dalle preferenze e dall’umore del cliente.

“Alcune settimane sono consigli per tutti”, dice. “Altre settimane, nessuno.”

Le mance non sono un bonus per un buon servizio

Silvia Allegretto, economista senior presso il Center for Economic and Policy Research, sente la delusione di Schenker.

“Sono diventato un economista perché ho lavorato a lungo con salari bassi”, dice.

Durante quel periodo, Allegretto ha lavorato per mance. Ora ha scritto di recente Uno studio sul ribaltamentoPovertà e salari.

READ  La tenacia della NASA ha portato a un modello di Marte vincitore di premi in una recente missione scientifica

Allegretto sottolinea che in tutta l’America (molti nel settore della ristorazione) sono sottopagati ($ 2,13 l’ora subminimum federale) con l’idea che le mance li porteranno al salario minimo, ma ciò non sempre accade.

Molti addetti ai servizi si affidano alle mance per sopravvivere. Tuttavia, il tasso di povertà per gli altri lavoratori è doppio.

Olivier Toulieri/AFP tramite Getty Images


Nascondi titolo

Cambia il titolo

Olivier Toulieri/AFP tramite Getty Images

Molti addetti ai servizi si affidano alle mance per sopravvivere. Tuttavia, il tasso di povertà per gli altri lavoratori è doppio.

Olivier Toulieri/AFP tramite Getty Images

In effetti, i tassi di povertà per gli operatori umanitari Più del doppio Per altri lavoratori.

Allegretto dice che parte del problema è che la mancia “Grazie!” Per un servizio eccellente quando in realtà è qualcosa di completamente diverso.

“Le mance sono un sussidio salariale per il datore di lavoro”, dice. “Non è una mancia. Va verso il tuo stipendio. Non è quello che ti deve il datore di lavoro. La gente non lo capisce.”

Poiché l’inflazione si diffonde in tutta l’economia, le aziende affrontano l’aumento dei costi nel corso degli anni. Allo stesso tempo, c’è molta pressione per mantenere bassi i prezzi per i clienti sempre più attenti ai prezzi.

La mancia è un modo per ottenere più denaro dai clienti senza sovraccaricarli: denaro che va a pagare i lavoratori. Al giorno d’oggi, dare ai clienti la possibilità di lasciare la mancia è un modo per attrarre grandi lavoratori senza pagarli più del dovuto quando prima non ne avevano.

Com’è essere un lavoratore a basso salario

Ora che più aziende chiedono mance (o grandi mance), lo sono anche i clienti Un odio crescente Momenti imbarazzanti sullo schermo e un conto inaspettatamente alto.

“Mia nuora mi ha chiamato per questo”, ride Allegretto. “Le ho detto: ‘Se sei così agitata, dai una mancia in contanti’.”

READ  Il College Board sta eliminando il suo curriculum AP per gli studi afroamericani

Tornato a Filadelfia, il barista Dylan Schenker afferma di conoscere fin troppo bene i forti sentimenti legati alle mance. “Ho discusso a riguardo”, dice. “Ho postato qualcosa a riguardo su Twitter e la gente mi ha attaccato”.

Le lotte per i salari minimi hanno portato l’attenzione sui bassi salari in molti settori, come il settore dei servizi.

Jim Watson/AFP tramite Getty Images


Nascondi titolo

Cambia il titolo

Jim Watson/AFP tramite Getty Images

Le lotte per i salari minimi hanno portato l’attenzione sui bassi salari in molti settori, come il settore dei servizi.

Jim Watson/AFP tramite Getty Images

Ma Schenker afferma che dopo anni nel settore dei servizi, ha visto le mance evolversi in una parte più ampia del suo stipendio.

“Se hai qualche consiglio, ti dirà che i lavoratori là fuori non sono pagati abbastanza”, dice Schenker. “La mancia è riconoscere questo fatto.”

Per Schenker, i clienti che non lasciano la mancia non capiscono che le aziende trattano le mance come parte del salario dei lavoratori.

“Sovvenzionano prezzi più bassi pagando meno i lavoratori”, dice. “Se non stai dando la mancia, stai approfittando di quel lavoro.”

È “inquietante”

La metà dei clienti di Schenker dà la mancia, ad es Secondo i dati nazionali.

Ma recenti sondaggi mostrano che i clienti hanno una visione negativa delle mance. Oggi le mance sono inferiori rispetto allo scorso anno, con un calo di quasi 10 punti Percentuale di adulti che affermano di aiutare sempre i camerieri.

E se ti stai chiedendo se i lavoratori possono dire se hai lasciato una mancia dalla schermata delle mance o no? Loro possono.

Schenker dice che punge.

“C’è davvero qualcosa in qualcuno che guarda quello schermo e sa che non sono ricco e che non mi importa abbastanza da volermi aiutare a guadagnarmi da vivere”.

Soprattutto quando sta lì in piedi, bevono un espresso perfettamente bilanciato, acido ma non troppo acido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *