Variante Covid “Arcturus”: provoca occhi rosa e cos’altro sapere sul nuovo ceppo

I funzionari sanitari affermano che stanno monitorando una manciata di nuovi ceppi SARS-CoV-2 che circolano in tutto il paese, incluso il sottolignaggio XBB.1.16. Quella tensione è stata lì Tradotto da alcuni studiosi Chiamato “Arcturo” sui social media delusione di alcune autorità sanitarie.

Gli scienziati affermano che XBB.1.16 è relativamente simile ai ceppi precedenti che hanno recentemente dominato gli Stati Uniti. Variante XBB.1.5 Ha scatenato l’ultima ondata di infezioni lo scorso autunno e inverno e non sembra portare a sintomi peggiori o diversi rispetto ad altri ceppi.

“Non abbiamo osservato un cambiamento drammatico da quel delta allo spostamento di omicron”, ha affermato il dott. Natalie Thornburg ha detto il 27 aprile Vaccini. Incontro Condotto dalla FDA.

Thornburg afferma che XBB.1.16 ha solo poche mutazioni nella proteina spike di SARS-CoV-2 rispetto ai suoi recenti predecessori, meno delle oltre due dozzine di cambiamenti osservati quando i ceppi originali di Omicron hanno superato altri ceppi prima della pandemia.

XBB.1.16 potrebbe essere sulla buona strada per superare un’altra variante chiamata XBB.1.9, che rappresenta il 12,7% del virus circolante negli Stati Uniti. I funzionari federali la pensano così Un singolo regime vaccinale questo autunno può aumentare contro tutti loro.

“Continuiamo a vedere un accumulo di sostituzioni nella proteina spike nel tempo. E questo può essere descritto come deriva, che avviene molto lentamente”, ha detto Thornburg.

Ecco le ultime informazioni che conosciamo su XBB.1.16.

Quante persone sono infette da questa variante covid?

settimanalmente Predizioni Secondo le stime del CDC pubblicate il 28 aprile, XBB.1.16 rappresenta fino all’11,7% dei virus circolanti a livello nazionale. Là Sono stati segnalati più di 88.000 casi a livello nazionale nell’ultima settimana, ma i funzionari del CDC hanno affermato che i test a domicilio stanno riducendo significativamente i casi e che gli stati non riportano costantemente i dati.

A livello regionale, XBB.1.16 è salito a più di 1 infezione su 10 in molte parti del Paese. Ha la percentuale maggiore di casi in Arkansas, Louisiana, New Mexico, Oklahoma e Texas con una stima del 15,6%.

Tra i viaggiatori negli aeroporti internazionali, test del CDC progetto rilevato XBB.1.16 in 1 dei 5 campioni positivi raccolti dai voli in arrivo all’inizio di aprile.

A livello globale, l’India, che ha registrato ondate di nuove infezioni negli ultimi mesi, riporta la quota maggiore di sequenze XBB.1.16 nei database globali dei virus. Il ceppo è stato dominante lì da febbraio.

Questo ceppo di COVID causa “occhi rosa” o altri sintomi?

Le autorità sanitarie di tutto il mondo, inclusa l’Organizzazione mondiale della sanità, hanno minimizzato le affermazioni secondo cui XBB.1.16 provoca sintomi nuovi o peggiori rispetto ad altre varianti di Omicron che hanno alimentato le ondate precedenti.

In India, XBB.1.16 è aumentato, ha riferito l’OMS Il 17 aprile L’ospedalizzazione e altre misure di gravità della malattia non erano peggiori rispetto ad altre variabili circolatorie.

Chiamato anche “occhio rosa” da alcuni Congiuntivite – Come nuovo sintomo causato da XBB.1.16. Ma all’una Conferenza stampa Il 18 aprile, i funzionari dell’OMS lo hanno descritto come “un sintomo già noto come parte di COVID”.

I medici hanno segnalato La congiuntivite è talvolta presentata come l’unico sintomo di Covid-19 nei pazienti All’inizio del 2020. Appare anche prima di altri sintomi comuni.

“Non sono a conoscenza di cambiamenti importanti nella sintomatologia per questa variante, ma stiamo osservando caratteristiche associate a una maggiore trasmissibilità”, ha detto ai giornalisti il ​​dott. Mike Ryan dell’OMS.

Questo ceppo di COVID causerà una nuova ondata?

L’OMS ha descritto il vantaggio di crescita della variante come “modesto” rispetto ad altri ceppi. Da quando è stata segnalata per la prima volta all’inizio di gennaio, la variante è costantemente aumentata in tutto il mondo.

“Quello che stiamo davvero vedendo sono alcune prove di una sorta di presunto vantaggio evolutivo, caratteristiche di fuga immunitaria, quindi questa variante potrebbe diffondersi più a livello globale e questo potrebbe essere responsabile dell’aumento dell’incidenza”, ha detto Ryan.

Studi preliminari mostrano “poche differenze” nella capacità degli anticorpi del vaccino di bloccare XBB.1.16 rispetto ai precedenti ceppi XBB, ha affermato il Regno Unito. Il 21 aprile. Rispetto alla precedente variante XBB.1.5, dati da esperimenti su animali descritto Il 17 aprile l’Oms ha riscontrato una capacità “paragonabile” di evitare contagi pregressi.

Sebbene XBB.1.16 sia stato rilevato in tutto lo spettro delle epidemie in India, il ruolo esatto delle mutazioni in questa variante rimane poco chiaro. L’India ha visto un’impennata “notevolmente simile” nel 2021 allo stesso tempo, secondo Swiss Variance Trackers. Menzionato Al 27 aprile è difficile accertare quanto di questo sia un “effetto stagionale”.

Per ora, le letture di Covid-19 continuano a scendere negli Stati Uniti Ricovero ospedaliero Il virus si sta avvicinando ad alcuni minimi record visti nella primavera del 2021 e del 2022, dopo aver visto nuove ondate nell’estate di due anni fa.

“Non è ancora entrato in un vero e proprio schema stagionale, ma negli ultimi anni abbiamo assistito a un’ondata di fine estate, all’inizio dell’autunno, o a metà estate, all’inizio dell’autunno e poi un’altra ondata durante le vacanze”, Thornburg disse.

READ  Il pitch clock debutta nello spring training con partite veloci, poche giocate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *