Verstappen è in piena mattinata quando inizia la pre-stagione

Il campione del mondo in carica Verstappen ha scambiato i giri migliori con Carlos Sainz della Ferrari in una sessione di apertura con un’interruzione della bandiera rossa mentre Filip Drukovich dell’Aston Martin ha sostituito l’infortunato Lance Stroll.

L’1m33.253 di Chainz ha guidato per gran parte della mattinata, ma è stato battuto dall’1m32.959 di Verstappen 35 minuti prima della pausa pranzo.

Tutti i team hanno goduto di una corsa creativa, con solo Trukovich che ha perso una quantità significativa di tempo in pista a causa di quello che il team ha definito un problema del sensore relativo alla centralina, con regolamenti tecnici relativamente stabili che consentono ai team di mettersi rapidamente al passo con le vetture di F1 del 2023.

Per sottolineare questo punto, la maggior parte dei team ha completato la mattinata di apertura sulla distanza del Gran Premio, concentrandosi principalmente sulla raccolta dei dati, sulle corse aerodinamiche e sul lavoro di installazione.

Il miglior tempo sul giro di Verstappen è stato di quasi un secondo più veloce del miglior giro ottenuto nella giornata di apertura dei test in Bahrain dello scorso anno, chiudendo la mattinata quasi tre decimi più veloce del Ferrari di Sainz.

Carlos Sainz, Ferrari SF-23

Foto: Mark Sutton / Film sugli sport motoristici

La Williams ha guidato la classifica dei giri mattutini con Alex Alban su 74 giri, con il pilota thailandese terzo in classifica con un 1m33.671, quarto davanti a Zhou Guanyu sull’Alfa Romeo.

George Russell, che era in pista questa mattina, ha chiuso quinto con la Mercedes.

Il ritorno in F1 Nico Hulkenberg ha goduto di una solida mattinata con il sesto posto per la sua nuova squadra Haas, Russell un quarto di secondo dietro e Trukovich che è passato al settimo posto per l’Aston Martin con un giro in ritardo.

READ  Mentre le aziende chiedono a gran voce l'intelligenza artificiale sul posto di lavoro, le aziende tecnologiche si stanno affrettando a fornirla

Yuki Tsunoda di AlphaTauri ha effettuato 46 giri per salire fino all’ottavo posto, con l’ex compagno di squadra Pierre Gasly che ha completato 60 giri per Alpine.

Il debuttante in F1 Oscar Piastre ha aperto la sua stagione con 52 giri per la McLaren, finendo 10° nel programma mattutino.

Nove delle 10 squadre cambieranno pilota per la sessione pomeridiana, a parte la Red Bull, dove il campione del mondo Verstappen avrà l’intera giornata di apertura nella RB19.

Posizione autista Auto Tempo giro intervallo
1 Max Verstappen Toro rosso 1’32.959 71
2 Carlo Sainz Ferrari 1’33.253 72 +0.294s
3 Alessandro Albano Williams 1’33.671 74 +0.712s
4 Zhou Guanyu Alfa Romeo 1’33.723 67 +0.764s
5 Giorgio Russell Mercedes 1’34.174 69 +1.215s
6 Nico Hulkenberg Haas 1’34.424 51 +1.465s
7 Philip Drukovich Aston Martin 1’34.564 40 +1.605s
8 Yuki Tsunoda AlfaTauri 1’34.671 46 +1.712s
9 Pierre Caselli Alpino 1’34.822 60 +1.863
10 Oscar Piastri McLaren 1’34.888 52 +1.929

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *