Siete quì: Musica Asti > Indi(e)Avolato Fest

Indi(e)Avolato Fest

LIBELLULA MUSIC PRESENTA

INDI(E)AVOLATO FEST

19 luglio 2009 – Piazza della Cattedrale, Asti – INGRESSO GRATUITO

in collaborazione con AstiMusica, Comune di Asti, Asti Città Festival, LostHighways

ON STAGE:

h. 20.59 The Onans

h. 21.29 COLORE PERFETTO

h. 22.09 GIORGIO CANALI E ROSSOFUOCO

LINK: www.myspace.com/astimusica * www.myspace.com/indieavolatofest

CARTELLA STAMPA COMPLETA  http://agga.mailupclientab.com/frontend/track.aspx?idUser=2715&idnl=46&url=http://www.libellulamusic.it/indieavolatofest09.rar

Indi(e)Avolato Fest nasce come naturale prosecuzione delle Indi(e)Avolato Nights che durante la stagione invernale hanno infiammato il Diavolo Rosso di Asti e ne abbraccia la medesima filosofia. L’obiettivo infatti è quello di portare ad Asti i più importanti esponenti della scena alternativa italiana, affiancandoli ad una band locale in apertura. In questo modo si vuole promuovere la crescita della scena musicale astigiana, mettendola in diretto contatto con importanti realtà del panorama nazionale.

Indi(e)Avolato Fest 2009 è nato grazie alla preziosa collaborazione di AstiMusica, che ospita il festival mettendo a disposizione la propria struttura organizzativa. Per la prima edizione della rassegna la scelta è caduta su Giorgio Canali, uomo simbolo della scena alternativa italiana sia nella veste di musicista (CCCP, CSI, PGR) che in quella di produttore (Verdena, Le Luci della Centrale Elettrica). Giorgio si presenta con il suo progetto più recente, i Rossofuoco, con cui ha da poco pubblicato il quinto album “Nostra Signora della Dinamite” (Tempesta-Universal).

Ma non è finita qui, perché prima di Giorgio Canali saliranno sul palco di Indi(e)Avolato Fest i Colore Perfetto, trio perugino scoperto da Moltheni e considerato dalla stampa specializzata come la nuova rivelazione dell’indie italiano. I Colore Perfetto hanno da poco pubblicato il proprio disco d’esordio “Il debutto” (Tempesta-Venus).

A fare gli onori di casa in apertura di serata ci penseranno gli astigiani The Onans, selezionati tra le band che hanno partecipato durante l’anno alle Indi(e)Avolato Nights.

Il festival si svolge nel centro storico di Asti, quindi gli orari verranno rispettati tassativamente ed i concerti si concluderanno entro la mezzanotte.

Comments

comments