Siete quì: Cultura Torino, Eventi, Web Torino > Primo appuntamento per il ciclo di incontri Mercoledì di Nexa

Primo appuntamento per il ciclo di incontri Mercoledì di Nexa

Per il ciclo di incontri “Mercoledì di NEXA”

15° Mercoledì di NEXA

“Filosofia del diritto e Internet”
Mercoledì 9 dicembre 2009, ore 18-20
Corso Trento 21, Torino
Ingresso libero

Andrea Rossetti, filosofo del Diritto presso l’Università di Milano Bicocca, presenta, con i suoi collaboratori Paola Barretta, Manuela Malchiosi, Sergio Dagradi, Stefano Ricci, Giuseppe Vaciagio, le attività del suo gruppo di ricerca, incentrate principalmente sulla relazione tra nuove tecnologie ed evoluzioni legislative in ambito di privacy, di diritto d’autore, di documentalità giuridica e di relazione tra web e politica. Con Andrea Rossetti e i suoi collaboratori si confronteranno su questi temi i co-direttori del Centro NEXA, il Prof. Juan Carlos De Martin del Politecnico di Torino e il Prof. Marco Ricolfi dell’Università di Torino, e quanti vorranno intervenire.

Intervengono:

Andrea Rossetti è docente di Filosofia del diritto e Informatica giuridica all’Università di Milano-Bicocca. La sua attività di ricerca degli ultimi anni ha come oggetto l’idea di documento giuridico immateriale e il concetto di privacy.

Paola Barretta è ricercatrice presso l’Osservatorio di Pavia, si occupa di comunicazione politica e istituzionale. Insegna “Il comportamento comunicativo” nella Facoltà di Sociologia dell’Università Milano Bicocca.

Manuela Malchiodi è ricercatrice presso l’Osservatorio di Pavia, istituto di studi sulla comunicazione radio-televisiva. Si occupa in particolare di indagini sul pluralismo politico e sociale, sui contenuti valoriali dei programmi televisivi, sulla qualità televisiva nell’emittenza locale.

Stefano Ricci, avvocato a Milano; è dottorando di ricerca presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca con una tesi in tema di standard globali in matera di privacy. Collabora con la Fondazione Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena di Milano nell’ambito del progetto “Consenso in corsia” in tema di consenso informato.

Giuseppe Vaciago, avvocato a Milano, è docente di informatica giuridica presso l’Università degli Studi dell’Insubria, è dottorando di ricerca presso l’Università degli Studi di Milano Bicocca con una tesi in tema di computer forensics.

Lettura consigliata:

A. Rossetti, Legal Informatics, Moretti&Vitali

Che cosa è il ciclo di incontri “Mercoledì di NEXA”

Il Centro di ricerca NEXA su Internet e Società apre le sue porte non solo agli esperti e a tutti coloro i quali lavorano con Internet ma anche a tutti i semplici appassionati. Mercoledì 14 ottobre alle ore 18 riprende il via il ciclo di incontri ideato per approfondire i temi legati al web e al suo sempre più ricco mondo: Google, Creative Commons, Social Networks, Open Source/Software libero, neutralità della rete, file sharing e molto altro.

Al centro di ogni incontro un ospite pronto a dialogare e confrontarsi sugli argomenti scelti per il dibattito e sugli ultimi fatti legati al web, con i Direttori di Nexa, il Prof. Juan Carlos De Martin del Politecnico di Torino (responsabile italiano del progetto Creative Commons) e il Prof. Marco Ricolfi dell’Università di Torino, lo staff e i Fellows di Nexa e con tutti quanti vogliano intervenire proponendo quesiti e nuovi percorsi di indagine.

Il Centro di Ricerca NEXA su Internet e Società del Politecnico di Torino (Dipartimento di Automatica e Informatica) è un centro di ricerca indipendente che studia sotto diversi punti di vista le varie componenti di Internet, la “più grande invenzione del secolo” secondo il Premio Nobel Rita Levi Montalcini.

Per questo il Centro NEXA, che tra l’altro lavora in stretto collegamento col Berkman Center for Internet & Society della Harvard University, attraverso il lavoro di ingegneri, giuristi ed economisti, si sforza di gettare nuova luce sui complessi, e a volte dirompenti cambiamenti prodotti da Internet.

Con i suoi “mercoledì”, il Centro NEXA intende creare nuove opportunità di divulgazione e di scambio di idee, aprendosi e comunicando non solo con il settore della ricerca, ma anche con pubbliche amministrazioni, imprese, associazioni e semplici cittadini. Un modo per dialogare su Internet, un mondo che già da tanti anni influisce sulla nostra vita, e che ancor più lo farà negli anni a venire.

Che cosa è il NEXA Center for Internet & Society

Il Centro NEXA nasce a partire dalle attività di un gruppo di lavoro multidisciplinare – tecnico, giuridico ed economico – formatosi a Torino nel 2003 e che da allora ha concepito, progettato e realizzato diverse iniziative in ambito Internet: Creative Commons Italia (2003-presente), CyberLaw Torino 2004, Harvard Internet Law Program Torino (2005), SeLiLi (Servizio Licenze Libere (2007 – presente) e COMMUNIA, la rete tematica europea sul pubblico dominio digitale finanziata dall’Unione Europea (2007-2010).

Sulla base delle esperienze passate, il Centro NEXA sta lavorando per diventare una delle principali voci a livello internazionale in merito alla ricerca su Internet e i suoi effetti, al fianco di centri analoghi presenti a Harvard, Stanford, Yale, Duke e Oxford. In particolare, il Centro NEXA ambisce a diventare un punto di riferimento di prima grandezza in Europa, interagendo in particolare con la Commissione Europea, le Autorities, i Governi sia locali sia nazionali, nonché aziende e altre istituzioni.

Il Centro NEXA lavora in stretto collegamento col Berkman Center for Internet & Society della Harvard University; il fondatore e direttore del Berkman Center, Prof. Charles Nesson, siede nel Comitato dei Garanti NEXA, insieme ad altri eminenti studiosi italiani e stranieri, tra cui il Prof. Stefano Rodotà e l’artista Michelangelo Pistoletto.

Direttori: Prof. Juan Carlos De Martin, Politecnico di Torino
Prof. Marco Ricolfi, Università di Torino

Comitato dei Garanti:

Dott. Philippe Aigrain Sopinspace (Paris, France)
Prof. Yochai Benkler Berkman Center, Harvard University (USA)
Prof. Maurizio Borghi Brunel University, London (UK)
Prof. Mario Calderini Politecnico di Torino (Italy)
Dott. Luca De Biase “Nova”, Il Sole 24 Ore (Italy)
Prof. Josef Drexl Max Planck Institute (Munich,Germany)
Dott.ssa Anna Masera La Stampa e La Stampaweb (Italy)
Prof. Angelo Raffaele Meo Politecnico di Torino (Italy)
Prof. Charles Nesson Berkman Center, Harvard University
maestro Michelangelo Pistoletto Fondazione Cittadell’Arte (Biella, Italy)
Prof. Stefano Rodotà Università La Sapienza di Roma (Italy)
Dott. Sacha Wunsh-Vincent OECD (Paris, France)
Ing. Stefano Quintarelli Blogger e imprenditore (Italy)

Info:
http://nexa.polito.it

Contatti:
NEXA Center for Internet & Society
Politecnico di Torino (Dipartimento di Automatica e Informatica)
Corso Trento, 21 – 10129 Torino

Segnalato da Anna Piccitto
Ufficio Stampa
011 564 7245
anna.piccitto@polito.it

Comments

comments