Siete quì: Sociale Ascoli Piceno > L’Amore Protagonista del Venerdì Santo ad Amandola

L’Amore Protagonista del Venerdì Santo ad Amandola

Una conferenza e un seminario esperienziale tratteranno in profondità un argomento vitale: L’Amore.
Venerdì 2 Aprile 2010 alle ore 17:30 presso l’Auditorium dei Sibillini di Amandola, Conferenza ad ingresso libero: “Le ali dell’innamoramento” – tenuta dal prof. Franco Nanetti, psicoterapeuta di fama internazionale, autore di molteplici pubblicazioni, presidente dell’Aipac (Associazione italiana psicologia applicata e della comunicazione).
Amandola è sede privilegiata per il nome così evocativo e per essere la sede dell’AIPAC Formazione, che così tanto si spende sulle tematiche relative alla persona e alla relazione di coppia.

Durante la conferenza verranno distinte in maniera netta due modalità d’amare: l’amore infantile e l’amore maturo. Questa dicotomia dovremmo tenerla sempre ben presente secondo il Prof. Nanetti, egli ci dice:

“…L’amore infantile è centrato sul bisogno, esige sempre una risposta affermativa, è predatorio e invadente, è possessivo ed esclusivo, idealizza l’altro, vuole cambiare l’altro, non ammette l’abbandono, induce reazioni di controllo o di iper-adattamento, è inautentico e manipolatorio, teme la solitudine esistenziale, ingenera malessere, insofferenza, rabbia.

L’amore maturo è centrato sul desiderio, accetta l’imprevedibilità della risposta, lascia l’altro libero di scegliere, non vuole il possesso dell’altro, vede l’altro per quello che è, è accettazione incondizionata dell’altro, ammette che l’altro possa rifiutarci, lascia l’altro essere se stesso, si fonda sul dialogo autentico, riconosce e accetta la solitudine esistenziale, vuole la propria felicità e quella dell’altro. …”

A seguire dalle 18:30 il seminario esperienziale (a pagamento) dal titolo:

“l’Amore che fa ammalare….l’Amore che guarisce. Le segrete vie per giungere al perdono, alla gratitudine, alla gioia”.

Questo seminario è l’occasione di vivere col prof. Nanetti come guida, un’esperienza volta al cambiamento, interiorizzare nuove modalità. L’amore può guarire e a dircelo è Bert Hellinger esponente di una psicologia fenomenologica e sistemica:

“La cosa più importante che ho visto è che dietro ad ogni comportamento, per quanto strano possa sembrare, agisce l’amore. E anche dietro ai sintomi che uno ha, è sempre l’amore che agisce.
Per questo è decisivo che nella terapia si trovi il punto in cui l’amore si raccoglie.
Allora si è alla radice, e qui si trova anche la via che porta alla soluzione. Poiché anche alla soluzione si giunge sempre attraverso l’amore.”

Conferenza e seminario introdurranno il corso triennale superiore di Counseling (Psicologia della Comunicazione Interpersonale) e offre l’occasione di testare il corso.
Conoscere se stessi, imparare a comunicare con gli altri, formarsi ad una nuova professione con ottime prospettive occupazionali. Obiettivi che si possono raggiungere con il corso.

E’ un corso notevolmente innovativo in Italia, per formare la figura del Counselor, un professionista capace di svolgere una funzione di aiuto in vari aspetti della vita quotidiana, specialmente nelle difficoltà di carattere psicologico, relazionale, sociale, comunicativo, intervenendo, ad esempio, per il superamento di situazioni problematiche in ambito relazionale e professionale, per affrontare momenti di crisi e difficoltà personali, con l’obiettivo di prendere decisioni funzionali per maturare nuove scelte ed iniziare percorsi di cambiamento, nonché per affrontare tante altre problematiche. In esso saranno affrontati studi e soprattutto esercitazioni pratiche (circa i due terzi) sulle dinamiche che intervengono in una relazione interpersonale in genere, di qualsiasi valenza e tipologia. Quindi un corso per chi vuole svolgere la professione di Counselor ma anche per chi opera in settori dove l’aspetto comunicativo è fondamentale, come quello psicologico, sociale e sanitario, nella comunicazione in genere, nel management, nell’ambito dell’impresa e delle forme associazionistiche, nella scuola ed altri settori.

Il giorno successivo alla conferenza, sabato 3 aprile, si terrà il primo modulo del corso con la dott.ssa Marina Gori, sulle impostazioni teoriche e pratiche della psicologia della comunicazione interpersonale e sulla relazione di aiuto

INFO: Domenico Baratto tel. 3343004636 info@aipacformazione.com
http://www.aipacformazione.com

La sede sarà ad Amandola (FM) nell’Auditorium dei Sibillini della Fondazione Carisap.

Via Matteotti, 5 – 63021 AMANDOLA (AP)

Presso la sede dell’evento si potranno acquistare pubblicazioni sull’argomento.

Comments

comments