Siete quì: Eventi, Teatro Torino > Teatro Colosseo di Torino: stagione teatrale 2011

Teatro Colosseo di Torino: stagione teatrale 2011

Marzo 2011,

Teatro Colosseo, Torino

Continua la stagione teatrale del Teatro Colosseo di Torino.
Nel mese di Marzo ne saranno protagonisti grandi personaggi della comicità italiana: Enzo Iacchetti e Giobbe Covatta si presentano per la prima volta insieme a teatro il 4 e 5 marzo per proporre lo spettacolo Niente progetti per il futuro, un testo del nuovo talento della drammaturgia italiana Francesco Brandi. Giovanni Vernia insieme al suo personaggio Jonny Groove, il discotecaro più famoso d’Italia direttamente da Zelig, il 12 marzo sarà protagonista con Essiamonoi Revolution.
Sui temi dell’Unità d’Italia, ma in forma di divertente dibattito fra nord e sud, è lo spettacolo Sorelle d’Italia (26 marzo) in cui Veronica Pivetti e Isa Danieli giocano con le canzoni, gli stereotipi e le verità del nostro essere italiani.
Non manca la danza con l’atletismo, l’agilità e l’eleganza di Rhyth.mix (10 marzo), compagnia di ex atleti prestati con successo al teatro, lasceranno intravedere nuove possibilità nell’interazione fra il corpo, la danza, la musica, le scenografie. Una compagnia molto amata al Colosseo, la RBR Dance Company, porterà il nuovo spettacolo Varietas Delectat il 31 marzo.

Una novità aggiunta da poco nella stagione: il concerto di Giovanni Allevi (il 22 e 23 marzo) che arriva al Colosseo dopo aver conquistato le classifiche con il suo ultimo “Alien” e aver suonato in luoghi prestigiosi in Italia e nel mondo. Tornano al Colosseo Le Sorelle Marinetti (11 marzo 2011) che dopo il successo sanremese insieme ad Arisa propongono il loro mondo anni trenta, fatto di canzonette, eleganza e simpatia. Una proposta da seguire con attenzione è The Kitchen, il 18 e 19 marzo: una cucina che somiglia al mondo intero, dove si incontrano inglesi, irlandesi, tedeschi, ciprioti, ebrei e italiani. 32 attori in scena rappresentano uno spaccato dell’Inghilterra degli anni ‘50 in cui la continua lotta tra il bene e il male fa pensare ai giorni nostri, ad un’Italia abitata da imprenditori senza scrupoli del tutto simili al proprietario di questo animato ristorante.Una pièce d’eccellenza, una grande produzione di Massimo Chiesa che con questo testo giovane e fresco saprà far avvicinare alla prosa i neofiti e conquistare gli abitué del teatro.

E da mercoledì 23 a sabato 26 marzo 2011 presso il Palaolimpico Teatro Colosseo e Musica 90 presentano Degustación de Titus Andronicus il grande spettacolo che unisce il teatro alla gastronomia de La Fura Dels Baus, una delle compagnie di teatro sperimentale più famose al mondo. Al linguaggio sensoriale e estetico che ha consolidato la compagnia a livello internazionale, questa volta si aggiunge un nuovo senso: il gusto. Offre un’unica e accattivante architettura drammatica, aprendo la porta di una cucina dove il dramma sarà cucinato fino in fondo.

CALENDARIO COMPLETO DEGLI SPETTACOLI
dove non indicato diversamente lo spettacolo è alle ore 21

1 marzo: Gianluca Grignani (spettacolo in ospitalità, organizza Set Up)
4 e 5 marzo: Covatta e Iacchetti
10 marzo: Rhyth.Mix
11 marzo: Le Sorelle Marinetti
12 marzo: Giovanni Vernia
18 e 19 marzo: The Kitchen
22 e 23 marzo: Giovanni
dal 23 al 26 marzo: La Fura dels Baus (al PALAOLIMPICO sempre alle 21)
24 marzo: Paolo Ruffini (spettacolo in ospitalità, organizza New Star)
25 marzo: Fabrizio Corona (spettacolo in ospitalità, organizza Starcom Events)
26 marzo: Pivetti e Danieli
31 marzo: RBR Dance Company

Info sul sito ufficiale del Teatro Colosseo

Comments

comments