Fonti: Dusty May della Florida Atlantic allenerà il Michigan

Dusty May della Florida Atlantic ha accettato un contratto per diventare il prossimo allenatore di basket maschile del Michigan, hanno detto fonti a ESPN.

Andy Miller, rappresentante di May per Clutch Sports, stava finalizzando i dettagli di un accordo a lungo termine con i funzionari dell'Università del Michigan sabato sera, hanno detto fonti.

May, 47 anni, ha lasciato la Florida Atlantic dopo un'improbabile corsa alle Final Four del 2023 e un'apparizione al torneo NCAA del 2024, vincendo 60 partite nelle ultime due stagioni – qualcosa che solo UConn e Houston hanno fatto.

La FAU ha perso agli straordinari contro la Northwestern venerdì nel round di apertura del torneo NCAA, e fonti hanno detto che i funzionari del Michigan si sono mossi rapidamente per assicurarsi May come prossimo allenatore della scuola.

Diversi programmi di alto profilo, tra cui Louisville dell'ACC e Vanderbilt della SEC, hanno continuato a istruire i candidati a maggio. Alla fine May è rimasto stupefatto dalla rete di ex studenti del Michigan e dalla sua intensa lealtà verso l'università e l'atletica, che spera lo aiuteranno a superare la natura transazionale intrinseca della moderna era del portale NIL/trasferimenti nel reclutare e trattenere i giocatori.

May sostituì Juwan Howard, che fu licenziato dopo cinque stagioni e finì ultimo nella Big 10 dopo la stagione 1966-67.

L'arrampicata professionale di May è stata uno studio di perseveranza e pazienza. Sei anni fa è approdato all'oppresso programma FAU per il suo primo lavoro da capo allenatore ed è andato 126-69 senza perdere una stagione.

Secondo ESPN Stats and Information Research, la percentuale di vittorie di 0,822 di Florida Atlantic è la quinta migliore nella Divisione I negli ultimi due anni.

READ  Anthony Davis guida i Lakers oltre i Warriors in Gara 3: come potrebbe adattarsi Golden State per Gara 4?

Le prime 25 classifiche della FAU nelle ultime due stagioni sono le uniche nella storia della scuola. Gli Owls hanno raggiunto le Final Four come testa di serie numero 9 nel 2023, diventando la nona squadra a raggiungere le Final Four da quando il seeding è iniziato nel 1979, secondo i dati ESPN Stats and Information.

May è un laureato dell'Università dell'Indiana che ha avuto esperienze come assistente allenatore presso la sua alma mater, nonché presso USC, Michigan orientale, Murray State, UAB, Louisiana Tech e Florida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *