Siete quì: Eventi, Festival Torino, Musica Torino > Fuego! Chiasso Jazz 2010, il festival di cultura e musica jazz

Fuego! Chiasso Jazz 2010, il festival di cultura e musica jazz

ChiassoJazz 2010

Spazio Officina Chiasso 4, 5, 6 febbraio dalle ore 21.00
Teatro Sociale Como Sala bianca 30 gennaio ore 21.00

Fuego!

Il Chiasso Jazz Festival è un evento ideato, organizzato e promosso da
Ufficio cultura del Comune di Chiasso
con la partecipazione della RSI Rete Due
in collaborazione con Jazz&Co Eventi e il Teatro Sociale di Como.

Il progetto musicale
Dopo le edizioni degli scorsi anni dedicate al jazz del nord, al jazz ‘freddo’ e ‘free’, espressione della ricerca ‘black’ tra gli anni sessanta e settanta, e alle alchimie tra musica e scienza dei ‘Buchi neri’ dell’ultima edizione, il 13.mo Chiasso Jazz Festival è orientato verso un jazz meno cerebrale, più ‘caldo’, latineggiante. Lo sguardo del comitato organizzatore è virato verso quelle forme e contaminazioni musicali provenienti dall’America latina, dall’Africa e da paesi come l’Argentina, il Brasile, Cuba, ovvero verso quelle regioni e popolazioni che hanno offerto un importantissimo contributo alla storia del jazz e alle sue evoluzioni contemporanee. Titolo e traccia tematica della tredicesima edizione, Fuego!, annuncia dunque il jazz più ‘caliente’, emozionante e passionale, interpretato, come forse direbbe Nietzsche, ‘con il cuore e il sangue’.

Il jazz nasce ‘caldo’. Il blues, radice primaria del jazz, è un canto di sentimenti. Le improvvisazioni afro-americane dei primi periodi sono vibranti e appassionate. Ma quelle sonorità ormai lontane riverberano ancora nel nostro tempo.
Le quattro serate di intenso jazz annoverano una decina di concerti, un flusso di musica jazz che trasforma ogni nota in un’espressione di vibrante canto dell’anima, ‘fuoco’ purificatore e rigeneratore che scaturisce dall’irriducibile crogiuolo di culture e sensibilità, di vita vissuta e di esperienze che si fondono nell’istante della performance.

Tra gli astri che figurano nel programma della tredicesima edizione spicca la partecipazione, tra gli altri, del leggendario Gato Barbieri con la sua Jazz Band, il grande sassofonista divenuto celeberrimo in ogni parte del mondo per la colonna sonora del film ‘Ultimo tango a Parigi’ di Bernardo Bertolucci, che gli valse un Grammy Award.

Nelle tre serate del Festival, accanto a lui figureranno altre vette della scena jazz contemporanea, tra i quali segnaliamo musicisti come Hamid Drake, Manu Katché, Tony Allen, i Quintorigo con Maria Pia De Vito e vari altri. È dunque atteso un fitto calendario concertistico, articolato in una decina di concerti e varie Dj sessions, che hanno la finalità liberare energie nuove e nuove avventure musicali. Non mancherà, ancora una volta, l’importante prologo al Teatro Sociale di Como dove, nella Sala bianca, potremo ascoltare il duo Luciano Biondini & Javier Girotto, una simbiosi musicale assolutamente perfetta, densa di storie e di poesia.

In occasione del Chiasso Jazz Festival sarà allestita una tensostruttura esterna collegata allo Spazio Officina, che conterrà la sala ristorante e bar. Negli spazi interni, curati nella scenografia e nell’arredamento da un gruppo di giovani architetti e studenti dell’Accademia di Architettura di Mendrisio, si proporranno menu accattivanti e prelibatezze eno-gastronomiche che si accompagneranno piacevolmente alla ricca offerta musicale.

Segnalato Comitato Festival Jazz 2010
http://www.chiassocultura.ch/index.php?id=463

Comments

comments