Zuckerberg afferma che i thread di Meta hanno raggiunto 100 milioni di utenti in soli 5 giorni

Il nuovo social network testuale di Meta, Threads, ha raggiunto i 100 milioni di utenti nei primi cinque giorni.

L’app è ora la piattaforma di social media più utilizzata negli Stati Uniti, rivaleggiando con TikTok, che aveva 102,3 milioni di utenti statunitensi attivi a maggio, secondo i dati di Insider Intelligence.

Di lunedì Posta Nei thread che annunciavano il traguardo, il CEO di Meta Mark Zuckerberg ha affermato che la base di utenti è “per lo più una domanda organica” e che Meta “non pubblica ancora molti annunci”.

Ma Threads ha beneficiato della sua integrazione con Instagram, il social network per la condivisione di foto di Meta, che a maggio contava 135 milioni di utenti statunitensi attivi. Gli utenti possono registrarsi per un account Threads collegando il proprio account Instagram.

Sebbene non sia ancora disponibile in Europa a causa delle normative sulla privacy dei dati dell’Unione Europea, Threads ha raggiunto 100 milioni di utenti più velocemente di qualsiasi altra app. La sua velocità di crescita ha superato facilmente l’app di intelligenza artificiale ChatGPT, che ha impiegato due mesi per raggiungere quel traguardo. Corso UPS.

I thread seguono ancora altre piattaforme di social media a livello globale con un ampio margine. Facebook ha più di 2 miliardi di utenti, Instagram 1,4 miliardi e Twitter più di 363 milioni, secondo il conteggio di maggio di Insider Intelligence.

L’introduzione di Thread è arrivata quando la popolarità di Twitter è diminuita. Matthew Prince, CEO della società di sicurezza di rete Cloudflare, Lo ha twittato Un grafico che mostra che il ranking del traffico di Twitter è costantemente diminuito quest’anno.

READ  1 morto, decine di feriti dopo il deragliamento di un treno che trasportava attrezzature da costruzione nei Paesi Bassi

Twitter lunedì non ha risposto alla richiesta di commento del Washington Post.

Sono stati alcuni mesi tumultuosi per Twitter da quando Elon Musk ha acquistato la società, con una raffica di alternative basate su testo che hanno attirato l’attenzione quest’anno. I thread hanno ricevuto una risposta particolarmente forte da Twitter: poco dopo il lancio dei thread, Twitter ha minacciato un’azione legale contro il meta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *